Calciomercato Roma/ News, Tommasi (ag. FIFA): Garcia, addio inevitabile. Sì a Spalletti-bis, no a Mazzarri (esclusiva)

- int. Adriano Tommasi

Calciomercato Roma news, esclusiva con Adriano Tommasi: l’agente FIFA ha parlato del calciomercato giallorosso e in particolare del futuro del tecnico francese nella prossima stagione

spalletti_mani
Luciano Spalletti (infophoto)

Neanche nel peggiore degli incubi Rudi Garcia, tecnico della Roma, pensava di trovarsi a questo momento delicato della stagione. Il tecnico francese ha intenzione di svoltare assieme alla sua Roma ma non sarà certo facile e su di lui ci sono nubi sul proprio futuro nella Capitale. L’agente Fifa Adriano Tommasi ha parlato del calciomercato della Roma in esclusiva per IlSussidiario.net.

Rudi Garcia e la Roma si separeranno a fine stagione? Assolutamente sì e l’addio è inevitabile a questo punto, visto che la squadra sembra chiaramente non seguire più il tecnico.

Il nome di Mazzarri non sembra stuzzicare molto il popolo giallorosso… Non sarebbe facile per lui e credo che la Roma non voglia puntare sul tecnico toscano che ha subito la pressione all’Inter.

Su chi dovrebbe puntare la Roma? Paradossalmente il ritorno di Spalletti sarebbe la scelta migliore visto che conosce perfettamente l’ambiente e potrebbe attuare il gioco che a lui piace.

Senza Garcia andrebbe via anche Gervinho? Non è detto anche se ora non sta giocando benissimo. Spesso ci sono giocatori che rinascono quando cambia l’allenatore.

Anche la posizione di Sabatini verrà messa in discussione? Non credo, anche perché il d.s. ha comunque portato plusvalenze importanti. Il problema è che con Garcia non c’è una linea comune.

In che senso? Sabatini ha deciso di puntare su molti giovani che però con Garcia non giocano proprio, vedi Sanabria, Paredes, lo stesso Verde.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori