Calciomercato Napoli/ News, Iezzo: Benitez ai saluti, due profili per il dopo. Quanto manca Reina (esclusiva)

- int. Gennaro Iezzo

Calciomercato Napoli news: esclusiva con Gennaro Iezzo. L’ex portiere del Napoli parla del calciomercato partenopeo e in particolare della situazione dell’allenatore che potrebbe cambiare

montella_giacca
Il grande ex Vincenzo Montella (Infophoto)

Aurelio De Laurentiis non vuole assolutamente perdere il terzo posto e quindi la possibilità di volare in Champions League nella prossima stagione. I partenopei sono pronti a lottare anche in Europa League: i tifosi sperano di portare a casa una vittoria importante e magari di capire qualcosa riguardo il rinnovo di Benitez. L’ex portiere del Napoli Gennaro Iezzo ha parlato del calciomercato del Napoli in esclusiva per IlSussidiario.net.

A Verona solo incidente di percorso o la rosa del Napoli non può lottare su due fronti? Entrambe le cose perché la squadra è entrata in campo con un atteggiamento non certo positivo. Credo che però il Napoli non possa permettersi un ampio turnover.

Come mai? Se nel Real Madrid gioca sempre Cristiano Ronaldo non capisco perché nel Napoli non possa giocare Higuain in tutte le partite, soprattutto in questo momento della stagione.

Benitez appare molto nervoso: c’entra qualcosa il discorso rinnovo? Io non ho dubbi in tal senso, per me Benitez andrà via perché non si può pensare di arrivare ad Aprile senza dare una risposta sul futuro suo e del Napoli.

Su chi dovrebbe puntare il Napoli? A me piace molto Vincenzo Montella, credo sia l’allenatore giusto per il club campano anche perché ha esperienza a livello europeo.

Montella che piace a tanti club, non sarà facile vero? Assolutamente no, anche la pista Sarri non mi dispiacerebbe soprattutto per un discorso relativo al suo modo di giocare. L’Empoli sta mostrando cose importanti.

Servirà un nuovo portiere? A Napoli manca uno come Reina perché non era soltanto un grande portiere ma una presenza di rilievo per lo spogliatoio. 

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori