Calciomercato Milan/ News, Sperati (ag. FIFA): con Taechaubol progetto importante. Spalletti tecnico, Destro… (esclusiva)

- int. Claudio Sperati

Calciomercato Milan news, esclusiva Sperati: l’agente Fifa ha parlato del possibile inserimento in società dell’imprenditore thailandese nel Milan. E Spalletti possibile tecnico…

spalletti_mani
Luciano Spalletti (infophoto)

In casa Milan non si parla d’altro che di calciomercato e di Taechaubol, imprenditore thailandese che potrebbe entrare in società con quote azionarie di minoranza. Un innesto importante che potrebbe aiutare il Milan non solo nella costruzione dello stadio ma anche per rinforzare la rosa sul calciomercato in vista della prossima stagione. L’agente Fifa Claudio Sperati ha parlato del calciomercato Milan in esclusiva per IlSussidiario.net.

Il Milan sogna l’arrivo in società di Taechaubol. Possibile l’arrivo del thailandese? A questo punto penso proprio di sì, soprattutto perché ai rossoneri servirebbe davvero un imprenditore in grado di aiutare il club a fare il salto di qualità.

Con l’arrivo del manager orientale si cambierebbe programma in futuro? E’ chiaro che i tifosi a quel punto sognerebbero un grande programma con l’arrivo di giocatori importanti che servono a questo Milan.

Con un tecnico nuovo? Secondo me sì e credo che la figura di Spalletti sarebbe perfetta per questo Milan. Credo che al club rossonero servirebbe un allenatore in grado di fare la differenza e che abbia uno spessore internazionale.

Presto l’incontro con l’Atalanta per Baselli. Che pensa del giovane atalantino? Giocatore sicuramente importante, un talento a centrocampo che aiuterebbe certamente il Milan. Sono questi i colpi giusti per il club milanese. 

Così come Bonaventura… Penso sia uno dei migliori colpi estivi di tutta la Serie A, un giocatore talentuoso che ha voglia di fare il salto di qualità e ci sta riuscendo.

Destro verrà riscattato? Ho qualche dubbio in tal senso, anche lui dovrà dimostrare di essere in grado di compiere il salto di qualità. Altrimenti anche il suo futuro in rossonero sarà un rebus.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori