Calciomercato Napoli/ News, Rombola (ag. FIFA): Benitez? Non al PSG. Il problema di Valdifiori… (esclusiva)

- int. Antonio Rombola

Calciomercato Napoli news, ultime notizie: in esclusiva per ilsussidiario.net intervista all’ag.FIFA Antonio Rombola. Si parla di alcuni obiettivi dei partenopei, da Candreva a Valdifiori

benitez_ventura
Rafael Benitez, 54 anni, spagnolo (INFOPHOTO)

Il futuro di Rafa Benitez non è ancora chiaro e negli ultimi giorni si è parlato anche di PSG per l’allenatore spagnolo. Nel frattempo il Napoli sta per ritrovare Juan Zuniga dopo la lunga assenza, ma pensa ad altri esterni per il prossimo calciomercato. Secondo le notizie recenti i partenopei guardano ancora con interesse n casa Lazio, per il vecchio pallino Antonio Candreva ma anche per la rivelazione Felipe Anderson. Di questi ed altri tempi abbiamo discusso con l’agente FIFA Antonio Rombola, nell’intervista sul calciomercato del Napoli in esclusiva per ilsussidiario.net.

Benitez al Paris Saint-Germain l’anno prossimo: scenario plausibile? Non credo, nel caso l’allenatore spagnolo lascerà il Napoli la sua destinazione probabile sarà la Premier League. Credo proprio che su questo non dovrebbero esserci dubbi, Benitez sceglierà di tornare in Inghilterra.

Zuniga è vicino al rientro: fa ancora parte del progetto azzurro? La rimanente parte di stagione servirà come verifica, per testare la reale ripresa fisica di Zuniga che dopo i mesi di stop dovrà necessariamente ritrovare la migliore condizione, il ritmo che aveva in precedenza. In base a come risponderà dal punto di vista fisico il Napoli deciderà se confermare o meno Zuniga.

In estate potrebbe arrivare Felipe Anderson? Lo escludo, almeno per un’altra stagione Felipe Anderson resterà alla Lazio che intende confermarlo, puntare ancora su di lui. Mi sembra un acquisto improbabile per il Napoli.

Anche Candreva? Vale lo stesso discorso con in più il fatto che ormai Candreva è quasi una bandiera della Lazio. Non sarà ceduto, resterà nella rosa biancoceleste anche nel prossimo calciomercato.

Per il centrocampo si pensa a Valdifiori dell’Empoli: come lo vedrebbe? E’ un buon giocatore, uno dei pochi in Italia che per le sue caratteristiche di gioco ricordi Pirlo. Sta anche disputando una stagione positiva e costante con l’Empoli. Il problema potrebbe essere che Valdifiori non è abituato a giocare nei grandi club, a sopportare la pressione che normalmente si sente in squadre come il Napoli.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori