CALCIOMERCATO SERIE B/ Varese news, esonerato Dionigi: torna Bettinelli

- La Redazione

Calciomercato Serie B, Varese news: la società ha esonerato Davide Dionigi dopo una sola settimana, al suo posto torna Stefano Bettinelli. Vicino all’addio anche il vicepresidente Imborgia

Bettinelli_Miracoli
Stefano Bettinelli, 52 anni (Foto Infophoto)

Altro terremoto in casa del Varese. E’ notizia di oggi quella, riportata sul sito ufficiale, dell’esonero di Davide Dionigi: l’avventura dell’allenatore emiliano è durata appena una settimana, il tempo di perdere contro Cittadella (0-3) e Bologna (1-3). Alla base della decisione della società però c’è altro: ovvero, l’addio di Antonino Imborgia. Non ancora ufficiale, ma lo sarà a breve; Imborgia era entrato in società lo scorso dicembre in qualità di vicepresidente e grazie a lui si erano evitati altri punti di penalizzazione. Tuttavia la sua gestione ha lasciato scontenta la tifoseria più calda del Varese, che lo ha accusato di aver allontanato Stefano Bettinelli (profondamente radicato al Varese Calcio, ed eroe della salvezza della scorsa stagione) e aver indebolito la squadra con operazioni di calciomercato rivedibili (soprattutto la cessione di Arturo Lupoli, che ha reso necessario acquistare un attaccante svincolato). Dionigi (insieme al suo staff), insomma, lascia perchè è venuta meno la fiducia nell’uomo che lo aveva voluto in panchina al Franco Ossola. Proprio Bettinelli è al centro di questo ribaltone: è già ufficiale il suo ritorno in panchina ad una sola settimana dall’esonero, una decisione che Giuseppe D’Aniello, il direttore generale per ora rimasto solo al comando della barca (il presidente Nicola Laurenza ha rassegnato le dimissioni poche settimane fa) ha preso dopo aver ascoltato lo spogliatoio, che si è dimostrato compatto in favore del vecchio tecnico (già in tempi non sospetti i giocatori gli avevano confermato la fiducia). Ad accompagnare Bettinelli dovrebbe arrivare anche il ritorno di Gabriele Ambrosetti, altro varesino doc che era stato licenziato in tronco a causa di un episodio disciplinare; l’ex calciatore tuttavia rientrerò come una sorta di team manager, essendo il ruolo di direttore sportivo già occupato da Silvio Papini (le ultime voci lo danno confermato). Bettinelli, oggi a Coverciano per la Panchina d’Oro, non vedrà la squadra prima di domani; il Varese è ultimo in classifica con 28 punti e, se vuole almeno giocare il playout, ne deve recuperare 5 (ma attenzione: il Brescia dovrebbe subire una penalizzazione di almeno 3 punti). Il suo primo impegno sarà sabato alle 15, in trasferta contro il Bari; squadra pericolante ma che sembra in ripresa. Saprà centrare un altro miracolo, dopo quello della scorsa stagione?

(Claudio Franceschini)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori