Calciomercato Inter/ News, Tanzillo: Kovacic? Meglio all’estero. Dragovic-Vida colpi interessanti (esclusiva)

- int. Massimo Tanzillo

Calciomercato Inter news, intervista a Massimo Tanzillo: il noto talent scout ha parlato del calciomercato nerazzurro e in particolare della situazione di Kovacic, che potrebbe andare via

vida_croazia
Domagoj Vida, 25 anni, nazionale croato (INFOPHOTO)

Mateo Kovacic può sicuramente ambire a diversi club di grande livello oltre all’Inter, visto che su di lui sembrano incombere offerte di calciomercato. Con Mancini il giovane croato non ha trovato spazio e potrebbe decidere di andare via, magari in Premier League dove ci sono diversi club pronti a puntare su di lui. Il noto talent scout Massimo Tanzillo, direttore generazioneditalenti.it, ha parlato del calciomercato dell’Inter in esclusiva per IlSussidiario.net.

Kovacic non trova spazio con Mancini: come mai? Nell’Inter Kovacic non riesce a trovare uno spazio e prima ancora un ruolo fisso, credo che per un giovane non sia facile inserirsi in una società come quella nerazzurra.

Il croato potrebbe andare via? Secondo me sì, ho l’impressione che Kovacic possa esplodere all’estero o in qualche altra società importante. Non è ancora stata trovata un’identità tattica per il giocatore e questo a lungo andare potrebbe penalizzarlo oltremodo.

Dove dovrebbe giocare Kovacic secondo lei? Penso che la posizione giusta sia quella di centrocampista, lui è un giocatore totale in tal senso, può fare sia il perno centrale che l’interno.

Juan Jesus sta deludendo tutti, anche lei? Io credo che oggi sia un problema soprattutto di squadra, per questo un giovane come Juan Jesus non sta facendo bene.

Icardi però sta rendendo… Situazioni diverse, Icardi è un giocatore con qualità importanti non a caso il Barcellona ha puntato da giovanissimo su di lui.

Che pensa di Dragovic? E’ un ottimo difensore che sta facendo bene e potrebbe essere utile all’Inter, così come Vida, altro difensore interessante e nazionale croato.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori