Calciomercato Milan/ News, Quistelli: un socio, Conte e Ibrahimovic per la scalata (esclusiva)

- int. Umberto Quistelli

Calciomercato Milan news, intervista ad Umberto Quistelli: i rossoneri sono pronti a ripartire alla grande puntando su un nuovo allenatore e anche su giocatori di grande livello

ConteNazionale_indicazioni
Antonio Conte (Infophoto)

Filippo Inzaghi vuole concludere al meglio la stagione cercando di confermarsi sulla panchina del Milan anche per la prossima stagione. Eppure la situazione del tecnico rossonero non è così agevole visto che ci sono diversi allenatori nel mirino del Milan. Secondo i rumors di calciomercato tra questi ci sarebbe anche Antonio Conte, attuale c.t. della Nazionale italiana. In esclusiva per IlSussidiario.net, Umberto Quistelli, direttore sportivo, ha parlato del calciomercato del Milan.

Inzaghi merita la conferma nel Milan della prossima stagione? Non credo visti i risultati, se dovessimo basarci solo su quelli credo che SuperPippo dovrebbe andare via dal club rossonero.

Quale futuro per lui? Gli consiglierei di lavorare con qualche società di Lega Pro per capire bene tutti i meccanismi del mestiere dell’allenatore che non è facile.

Su chi dovrebbe puntare il Milan? Conte sarebbe perfetto se la società volesse subito tornare a grandi livelli, anche se non è facile ingaggiare un allenatore come lui.

Conte rivoluzionerebbe il club? Secondo me sì, prenderebbe molti giocatori importanti per riportare il Milan ad alti livelli. E’ chiaro che bisognerebbe spendere tanto e oggi il Milan non può fare questi sforzi.

Servirebbe un grande partner per Berlusconi? Assolutamente sì, per il Milan sarebbe la sicurezza del ritorno a grandi livelli soprattutto in Champions League.

Su quale grande giocatore punterebbe? Ibrahimovic sicuramente, sono convinto che lo svedese porterebbe subito il Milan a lottare per lo Scudetto e tornare in Champions League.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori