Calciomercato Juventus/ News, Chiono: Pogba, è l’ora di cedere. Cavani vuole andarsene… (esclusiva)

- int. Gabriele Chiono

Calciomercato Juventus news, esclusiva con Gabriele Chiono: l’agente ha parlato del calciomercato bianconero e in particolare della situazione di Pogba che piace all’estero

cavani_bonucci
Edinson Cavani, attaccante del Napoli (Foto Infophoto)

La Juventus sta pensando anche alla prossima stagione con il possibile arrivo di un attaccante importante per rinforzare il reparto offensivo. Stando alle ultime notizie di calciomercato un obiettivo della Juventus è Radamel Falcao del Manchester United, giocatore colombiano che potrebbe cambiare squadra, ma il sogno di Allegri è Cavani ex Napoli. L’agente Gabriele Chiono ha parlato del calciomercato della Juventus in esclusiva per ilSussidiario.net.

La Juventus sta pensando a Radamel Falcao: il colombiano potrà riprendersi in Serie A? In Inghilterra non sta facendo bene e in Italia potrebbe trovare qualche problema di ambientamento. Ma si tratta di un grande campione, non ci sono dubbi.

Con Tevez coppia esplosiva non crede? Sì, anche perché l’Apache è un top player e spesso riesce a mettere nelle condizioni giuste il proprio compagno di reparto. Però personalmente punterei su un altro giocatore per l’attacco della Juventus.

Su chi punterebbe? Edinson Cavani che vuole lasciare il Psg e potrebbe davvero decidere di giocare in maglia bianconera nella prossima stagione.

Il Matador conosce già il campionato italiano… Un altro punto a favore dell’uruguagio nei confronti di Falcao, sono convinto che Cavani potrebbe dire sì alla proposta della Juventus.

Ovviamente tutto questo potrebbe essere possibile grazie alla cessione di Pogba vero? Assolutamente sì, Pogba secondo me dovrà essere ceduto altrimenti difficilmente la Juventus potrebbe puntare su questi giocatori.

Contro il Monaco in Champions la Juventus parte da favorita? Secondo me sì però non dovrà sottovalutare i talenti terribili del club monegasco.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori