Calciomercato Roma/ News, Ag.Manolas: Arsenal su di lui? Chiedete a Sabatini Notizie al 10 aprile 2015 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Roma, tra le sorprese piacevoli di questa stagione per i giallorossi c’è di sicuro Kostas Manolas che si è imposto al centro della difesa. Ha parlato il suo agente del futuro.

kolarov_city
Aleksandar Kolarov (infophoto)

Tra le sorprese positive della stagione in corso per la Roma c’è di sicuro il centrale di difesa greco Kostas Manolas, arrivato in punta di piedi dall’Olympiakos in estate. Negli ultimi giorni ci sono continue voci di mercato che parlano della possibilità di vedere nella prossima stagione il calciatore in Premier League all’Arsenal. Ne ha parlato il suo agente Ioannis Evangelopoulos a TuttoMercatoWeb: “Se l’interesse dell’Arsenal c’è dovreste chiederlo a Sabatini. Kostas è un giocatore della Roma e se qualcuno lo cerca deve chiederlo a loro. Posso dire che ha un contratto fino al 2019 e siamo contenti del suo approccio alla Serie A. L’hanno pagato molto e hanno dimostrato di credere in lui“.

Interverrà durante il calciomercato estivo per rinforzare le due corsie. Maicon potrebbe appendere le scarpe al chiodo mentre Ashley Cole non ha convinto al 100%. Tanti i nomi accostati al club capitolino negli scorsi giorni, a cominciare da Aleksandar Kolarov. L’esterno d’attacco della nazionale serba potrebbe lasciare il Manchester City a giugno, voglioso di rimettere piede in Italia dopo la proficua esperienza nella Lazio. Lo vogliono in tante, a cominciare da Inter e Napoli, ma sembrerebbe essere la Roma la squadra attualmente in pole position. Una notizia commentata così dal giornalista Daniele Lo Monaco, intervenuto nelle scorse ore ai microfoni di Rete Sport: «Spesso quando un giornale straniero riporta una voce di mercato prima di un giornale italiano bisogna fare sempre molta attenzione perchè sono notizie che provengono dai club e molto spesso sono vere. I terrei sott’occhio la situazione di Kolarov».

Durante il calciomercato della prossima estate la Roma interverrà per individuare un nuovo portiere. De Sanctis dovrebbe arretrare al ruolo di secondo mentre il talentuoso Skorupski verrà girato in prestito per maturare. Molti sono i nomi accostati ai giallorossi per la finestra di trattative dell’estate, ma secondo Konsel, grande ex portiere della Roma, vi è un “numero uno” in particolare che farebbe molto comodo alla Lupa: «Un portiere da consigliare per la Roma? Handanovic mi sembra un buon portiere – dice l’austriaco ai microfoni dell’emittente Tele Radio Stereoma non mi piace fare nomi perché è difficile dare un giudizio dall’esterno. De Sanctis oggi ha grande esperienza, una situazione simile alla mia quando arrivai alla Roma. Il portiere della Roma deve avere sempre esperienza perché la piazza è calda e ci vuole tanta esperienza per gestire la situazione». Konsel gradirebbe tornare a lavorare nella capitale, magari per insegnare calcio ai giovani portieri: «Mi piacerebbe sempre tornare a Roma – ha proseguito – è rimasta tantissimo nel mio cuore. Qualcosa posso dare ai giovani portieri, in caso di un’offerta ci penserei volentieri. Anche per la mia famiglia sarebbe stupendo. L’esperienza del preparatore è fondamentale. Nelle ultime volte che sono stato a Roma ne abbiamo parlato, lavorare a Trigoria sarebbe davvero bello. In Austria ho avuto per 16 anni una scuola di portieri.Totti? E’ una grande persona, un fuoriclasse. E’ difficile trovare un giocatore come lui, quando era giovane era un giocatore avanti a tutti. Era un giovane capitano ed ha fatto una carriera strepitosa».

Sono diversi i calciatori della Roma finiti nel mirino delle varie big europee. Fra questi vi è anche il centrale di difesa della nazionale greca, Konstantinos Manolas. Il giocatore ha moltissimi estimatori e in vista del calciomercato estivo potrebbe a breve giungere a Trigoria qualche interessante offerta. Fra le squadre maggiormente interessate sembrerebbe esservi l’Arsenal, con Wenger fra i principali ammiratori dell’ex Olympiakos. La cosa certa è che la Roma le proverà tutte per trattenere nella capitale il calciatore ellenico, viste anche le molte incertezze del reparto difensivo, per via delle condizioni fisiche di Leandro Castan e del possibile ritorno a Cagliari di Davide Astori.

Nel suo primo anno a Roma non ha fatto benissimo. Il laterale ex Verona ha sofferto sicuramente la pressione ma anche e soprattutto i continui problemi fisici che lo hanno bloccato in questi mesi. La Roma punterà ancora su di lui anche in futuro ma è chiaro che in caso di grande offerta potrebbe esserci l’addio dalla Capitale. L’Arsenal di Wenger è molto interessata all’ex Verona, il giocatore quasi certamente resterà a Roma a meno che non ci sia un’offerta da capogiro da parte del club inglese.

Nuova idea di calciomercato in casa Roma. Il club giallorosso starebbe pensando a Stiven Mendoza, esterno d’attacco nel giro della nazionale colombiana, che gioca in Brasile, fra le fila del Corinthians. Come sottolineato dal noto Alfredo Pedullà, i giallorossi hanno osservato a più riprese l’ala 22enne, che piace anche ad altre società, come ad esempio a Napoli e Inter, mentre, spostandoci oltre i confini, attenzione allo Schalke 04 ma soprattutto al Barcellona. Mendoza ha il contratto in scadenza al 30 giugno del 2018, fra tre anni e mezzo circa, e il suo valore per ora è molto contenuto, assestandosi sui due milioni di euro, ma tale cifra rischia di schizzare alle stelle visti gli interessi di cui sopra.

La sfida fra Roma e Torino, in programma all’Olimpico torinese domenica pomeriggio, sarà occasione anche per approfondire qualche discorso legato al calciomercato. E’ noto e risaputo l’interesse del direttore sportivo giallorosso, Walter Sabatini, nei confronti dei due esterni del Toro Matteo Darmian e Bruno Peres. Il club piemontese non si opporrà alla loro partenza, ma vorrebbe circa 40 milioni di euro per entrambi, alla luce delle moltissime società interessate al duo suddetto. La Roma potrebbe abbassare l’esborso monetario inserendo qualche contropartita tecnica, magari quel Mattia Destro che piace tanto a Ventura e che il Milan non sembra intenzionato a riscattare.

La Roma da tempo è segnalata sulle tracce di Andrè Ayew, attaccante ghanese in scadenza di contratto con il Marsiglia nel calciomercato di giugno. Secondo quanto rivelato da le10sport.com il club giallorosso avrebbe già avanzato un’offerta per il giocatore e sarebbe in questo momento in pole position rispetto alla concorrenza di Newcastle United, Inter e Bayer Leverkusen. Ayew dovrebbe decidere il suo futuro entro la fine di aprile e pertanto manca poco. Presto avremo ulteriori novità di calciomercato sul calciatore africano. La Roma potrebbe mettere a segno il primo colpo in vista dell’estate. Si tratta di un profilo sicuramente utile alla squadra capitolina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori