Calciomercato Inter/ News, Spinosi: Murillo, garantisce l’Udinese. Mancini? Dovrà aderire al progetto (esclusiva)

- int. Lodovico Spinosi

Calciomercato Inter news, intervista a Lodovico Spinosi: l’agente ha parlato del calciomercato nerazzurro e in particolare della situazione relativa alla conferma di Mancini

mancini_dambrosio
mancini

Vincere il derby per la classifica e anche per dare una gioia ai tifosi dell’Inter in questo campionato molto anonimo. E’ la missione di Roberto Mancini che non dovrà certamente sbagliare il derby contro il Milan altrimenti potrebbe essere travolto dalle critiche. I nerazzurri dovranno capire se il Mancio vorrà esserci anche nel prossimo anno viste le voci che lo vorrebbero lontano dall’Inter. L’agente Lodovico Spinosi ha parlato del calciomercato dell’Inter in esclusiva per IlSussidiario.net.

L’Inter di Mancini non gira: sorpreso? Pensavo che dal punto di vista dei risultati ci fosse un netto miglioramento rispetto a Mazzarri e invece così non è stato.

Eppure a gennaio sono arrivati diversi giocatori importanti… Esatto, sono arrivati calciatori di un certo livello voluti proprio dal tecnico dell’Inter, penso a Shaqiri, Brozovic.

Mancini resterà all’Inter nella prossima stagione? Dipenderà da diversi fattori, io credo che lo stesso tecnico dovrà aderire completamente al progetto di Thohir, sapendo che non potrà spendere in lungo e in largo.

Cosa pensa della negativa stagione di Juan Jesus? Credo che stia mancando a livello di concentrazione, ma potrebbe tornare a fare bene qualora ci fosse una maggiore tranquillità generale in casa Inter.

Il prossimo anno ci sarà Murillo, che pensa del colombiano? Mi fido del fatto che il ragazzo sia nell’orbita Udinese perché il Granada è della famiglia Pozzo, e i dirigenti friulani non sbagliano mai questi colpi.

Ci sarà l’addio di Kovacic? Il problema vero è che il ragazzo non sta trovando spazio e non ha ancora mostrato pienamente le sue qualità. Se dovesse arrivare un’offerta potrebbe andare via.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori