Calciomercato Inter/ News, Veneroso: Ranocchia-Juan Jesus via. Yaya Touré? Un controsenso (esclusiva)

- int. Matthias Veneroso

Calciomercato Inter news, esclusiva con Matthias Veneroso: l’agente Fifa ha parlato del calciomercato nerazzurro e in particolare della situazione di Yaya Touré, che piace molto a Mancini

yayatoure_eriksen
Yaya Toure (Fonte Infophoto)

Nel calciomercato estivo l’Inter potrebbe cambiare un po’ tutta la rosa in vista della prossima stagione, anche perché l’obiettivo di Mancini è quello di vincere lo Scudetto. Diversi gli obiettivi di calciomercato dell’Inter, si parla di Yaya Touré del City ma difficilmente si riuscirà a prendere l’ivoriano per la prossima stagione. Matthias Veneroso, agente, ha parlato del calciomercato dell’Inter in esclusiva per ilSussidiario.net.

Il progetto Mancini non sta regalando grandi gioie ai nerazzurri: come mai? Non è facile subentrare e portare avanti le proprie idee con una squadra sicuramente non all’altezza della situazione.

Mancini parla di Scudetto nella prossima stagione: c’è da credergli? Dovranno esserci grandi cambiamenti, ma ho letto i nomi di qualche possibile acquisto e onestamente sono rimasto un po’ sbigottito.

Come mai? Se parliamo di progetto, quindi non solo presente ma futuro, non si possono prendere giocatori come Yaya Touré o Toulalan, che sono grandi calciatori ma non sono più giovani.

E poi ci sarebbe anche la situazione di Kovacic da monitorare… Il croato sarà anche giovane e di talento, ma nell’Inter non sta dimostrando nulla. Fatica a consacrarsi, prima con Mazzarri e ora con Mancini.

Diverso il discorso di Icardi non crede? Lui sta facendo molto bene, aldilà di alcune situazioni extracalcistiche che per ora non stanno influendo sul rendimento in campo del giocatore.

Ranocchia e Juan Jesus da cedere? Assolutamente sì, credo che entrambi non siano all’altezza dell’Inter, in particolare l’italiano che ha deluso tanto.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori