Calciomercato Juventus/ News, ag. Trotta: l’interesse fa piacere. L’Inghilterra? E’ un’altra cosa… (esclusiva)

- int. Martino Scibilia

Calciomercato Juventus news, esclusiva su Marcello Trotta: l’agente del giovane attaccante ha parlato dell’interessamento della Juventus nei confronti del proprio assistito

trotta_brentford
Marcello Trotta, 22 anni, qui ai tempi del Brentford (INFOPHOTO)

In questi anni la dirigenza della Juventus ha individuato diversi calciatori giovani che si sono dimostrati importanti al progetto bianconero. Uno dei giovani messi nel mirino dai bianconeri è Marcello Trotta, bomber dell’Avellino di Rastelli e dell’Under 21 di Di Biagio, che stando alle ultime notizie di calciomercato interessa alla Juventus. Il suo agente, Martino Scibilia, ha parlato dell’interessamento della Juventus in esclusiva per ilSussidiario.net.

Tutti pazzi per Trotta… Il ragazzo sta facendo molto bene, è chiaro che questo a noi fa molto piacere ma restiamo tutti con i piedi per terra.

Anche la Juventus interessata al ragazzo: può confermare? In questo momento è difficile parlare di contatti, interessamenti. Diciamo che ci fa piacere essere accostati ad un grande club come la Juventus.

Vestire la maglia bianconera è il sogno di tutti… Penso sia normale, ma ci terrei a ribadire una cosa: il ragazzo è dell’Avellino e quindi chiunque vorrà puntare su di lui dovrà parlare con la società irpina.

Quale è l’obiettivo di Trotta? Vuole raggiungere i playoff con l’Avellino, poi per il futuro c’è ancora tempo e vedremo assieme al club. Di certo ora testa al match contro il Modena.

Periodo non esaltante per la formazione di Rastelli… Purtroppo ci sono state le ultime sconfitte che hanno allontanato l’Avellino dai primi tre posti, ma la squadra è pronta a reagire.

Trotta, Lasagna: i talenti italiani ci sono, basta scoprirli? Esattamente, tra l’altro va fatto un plauso a mister Di Biagio dell’Under 21 che ha voluto puntare con decisione su questi ragazzi mostrandoli al grande pubblico.

Quanto è stata importante l’avventura in Inghilterra per Trotta? Direi importantissima, c’è un altro modo di vedere e vivere il calcio, è tornato sicuramente con più esperienza.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori