Calciomercato Roma/ News, L. Paoletti: Pallotta rivoluziona la società. Poteri ad Alex Zecca e per Nainggolan è addio… (esclusiva)

- int. Luigi Paoletti

Calciomercato Roma news, esclusiva Paoletti: l’agente ha parlato del calciomercato giallorosso e in particolare della situazione di Nainggolan che potrebbe andare via.

nainggolan_corsa
Radja Nainggolan, 26 anni, belga (dall'account Twitter @officialASRoma)

La Roma ha intenzione di arrivare al secondo posto per superare la Lazio in classifica e puntare alla qualificazione in Champions senza gli spareggi. Il patron Pallotta ha intenzione di non rinnovare il contratto a Totti in scadenza nel 2016 e potrebbe dare spazio a nuovi giocatori a centrocampo. L’agente Luigi Paoletti ha parlato del calciomercato Roma in esclusiva per IlSussidiario.net.

La Roma duellerà fino alla fine con la Lazio per il secondo posto in classifica. Troppo importante il secondo posto vero? Importantissimo soprattutto per il patron Pallotta che già sta pensando a rivoluzionare la società partendo dalla dirigenza.

In che senso? Alex Zecca, braccio destro di Pallotta, potrebbe prendere il posto di Italo Zanzi quale nuovo Ceo della Roma. E in caso di mancato secondo posto ci sarebbe anche l’addio di Sabatini.

Fatale il calciomercato di gennaio al d.s. giallorosso? Assolutamente sì, sono arrivati giocatori non certo adatti al progetto Roma e i risultati sono sotto gli occhi di tutti.

Anche Garcia rischia? Pallotta vorrebbe trattenere Garcia ma dipenderà molto dal secondo posto che non dovrà sfuggire al tecnico francese che in questi due anni non mi ha impressionato.

Pjanic lascerà la Capitale? Secondo me sì, credo che il bosniaco possa andare via da Roma visto il rapporto non certo idilliaco con la piazza. Ha già le valigie pronte e stare attento ad un altro giocatore.

Ovvero? Nainggolan per esempio, dovrà essere riscattato dal Cagliari e non sarà facile. E su di lui c’è una grande squadra come il Manchester United.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori