Calciomercato Juventus/ News, per Oscar offerti 27,5 milioni di euro. Notizie al 4 Aprile 2015 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Juventus, negli scorsi giorni la società bianconera avrebbe presentato un’offerta da 27,5 milioni di euro per acquistare Oscar dal Chelsea: ecco le ultime sulla trattativa

marotta_occhiali
Beppe Marotta, ad della Juventus (Foto Infophoto)

Fa sul serio per Oscar, e ha messo il trequartista brasiliano fra i principali obiettivi del calciomercato della prossima estate. Il calciatore del Chelsea non è fra gli intoccabili e con una buona offerta potrebbe fare le valigie. Come sottolineato stamane da Tuttosport, si parla di un’offerta dei bianconeri pari a 27,5 milioni di euro, una cifra in linea con il valore dell’ex Internacional di Porto Alegre, che si aggira appunto sui 30 milioni. Non è da escludere che la trattativa per Oscar possa allargarsi anche a Ramires, altro giocatore nel mirino della Vecchia Signora, e nel contempo a Paul Pogba, stella della nazionale francese che piace a tutti i principali top club europei, Chelsea compreso.

Negli scorsi giorni è tornata di moda in casa Juventus l’idea di calciomercato targata Romelo Lukaku. Il centravanti della nazionale belga ha lasciato il Chelsea la scorsa estate per trasferirsi all’Everton in cambio di un assegno da 30 milioni di euro. La Signora lo voleva, e tenterà un nuovo assalto nei prossimi mesi. Mino Raiola, il neo agente dell’ex Anderlecht, ha però stoppato sul nascere i sogni bianconeri: «Lo volevano a Torino la scorsa estate ma poi non se ne fece nulla – racconta ai microfoni del Daily Mailio voglio essere chiaro, non penso che ci sia una società italiana in grado di permettersi un campione come lui». Secondo Raiola il proprio assistito spiccherà a breve il volo per sbarcare in uno dei cinque top club più importanti al mondo: «Lui via dall’Everton a fine stagione? Vediamo quello che succederà ma i dirigenti non devono pensare che Romelu giocherà per loro per il resto della sua carriera. In futuro giocherà per una delle migliori squadre al mondo: Paris Saint Germain, Manchester City, Manchester United o Bayern Monaco. Sono questi i nomi delle squadre che meritano un giocatore forte come lui. Per me Romelu è un attaccante migliore di Diego Costa e avrebbe potuto fare quello che sta facendo lo spagnolo in questa stagione».

La Juventus ha praticamente bloccato Rugani per la prossima stagione ma in tanti hanno subito pensato ad un prestito del giovane calciatore nella prossima stagione. E invece non sarà così perché Rugani sarà a disposizione di Allegri in qualità di possibile sostituto dei titolari in vista della prossima stagione. Una situazione decisamente ottimale per un ragazzo che nell’Empoli sta facendo davvero grandi cose in vista della prossima stagione. E Rugani potrebbe essere il calciatore giusto per rilanciare la difesa bianconera.

Paul Pogba continua ad essere il protagonista delle voci di calciomercato. In vista dell’estate il centrocampista della Juventus potrebbe cambiare casacca per trasferirsi in un top club europeo e fra le squadre più interessate vi è il Barcellona. Stamane il quotidiano catalano Sport ha pubblicato un’indiscrezione interessante riguardante una nuova proposta dei blaugrana. L’idea del club spagnolo è di acquistare il cartellino di Pogba in cambio di un assegno da 70 milioni di euro, lasciando però lo stesso francese a Torino fino all’estate del , per un anno. Ricordiamo infatti che il Barcellona ha il mercato bloccato fino al gennaio dell’anno venturo, e fino a quella data potrà solo acquistare giocatori ma senza tesserarli.

Tanti arrivi previsti in casa Juventus durante il calciomercato della prossima estate, ma anche qualche cessione. Fra i giocatori con le valigie in mano, attenzione ad Angelo Ogbonna. L’ex Torino, costato alle casse bianconere circa 12 milioni di euro, non ha convinto allo Stadium e per lui potrebbero aprirsi le porte dell’addio. Come sottolineato da Tuttosport stamane, sulle tracce del centrale di difesa vi sono alcune società, a cominciare dagli inglesi del Tottenham. Per ora non si registra alcun movimento ufficiale, ma è logico pensare che in caso di proposta concreta, superiore agli 8/10 milioni di euro, il difensore bianconero potrebbe salutare la Juventus per iniziare una nuova avventura in Premier League.

Nuova intervista da parte del presidente dell’Empoli Fabrizio Corsi. Il numero uno del club toscano ha parlato stamane ai microfoni di Tuttosport soffermandosi anche su alcuni argomenti di calciomercato. Si comincia con il parlare del futuro del gioiello Daniele Rugani, talento della difesa che la Juventus ha già riscattato durante il mercato di gennaio: «Se è fatta per Rugani alla Juve? Beh, so che la Juve ha acquistato Rugani – spiega Corsi senza troppi giri di parole – con l’idea di farlo entrare nella propria rosa. Noi puntiamo a goderci le sue prestazioni con la consapevolezza che a fine stagione andrà via». E chissà che la Signora e l’Empoli non possano continuare a fare affari, visto che la squadra toscana avrebbe messo nel mirino un giovane talento della Vecchia Signora: «Coman ci piacerebbe, anche se in attacco abbiamo Mchedlidze e Pucciarelli che l’anno prossimo completeranno la loro crescita. Però, se Coman gioca 25-30 gare da titolare svolta. Vediamo cosa accadrà».

Fra i giocatori che potrebbero lasciare la Juventus in occasione del calciomercato della prossima estate vi è anche Fernando Llorente. L’attaccante spagnolo sta vivendo una stagione un po’ ai margini per via dell’esplosione di Alvaro Morata. Questa sera però, in vista del posticipo contro l’Empoli della 29esima giornata di Serie A, l’ex Athletic di Bilbao partirà nuovamente titolare. Sarà probabilmente una delle ultime gare che il Re Leone si giocherà dal primo minuto in bianconero, visto che a giugno la sua cessione sembra ormai scontata. Sono molte le società che lo vogliono, a cominciare dal Valencia, che lo corteggia ormai da mesi. Costo dell’operazione, circa 15/20 milioni di euro.

Diversi nomi accostati alla Juventus in occasione del calciomercato della prossima estate, sessione nella quale la vecchia signora interverrà per rinforzare il reparto offensivo. Non solo Dybala, per il proprio attacco, la Juventus segue anche altre piste: si è registrato infatti un ritorno di fiamma per Lukaku dell’Everton. Il ventiduenne belga è stato riscattato in estate dal Chelsea per una cifra vicina ai 30 milioni di euro ma in un futuro non troppo lontano vorrebbe misurarsi in una nuova esperienza; ecco perchè Beppe Marotta proverà a far leva sulla volontà del giocatore e sull’intermediazione di Raiola (agente del ragazzo) per ottenere l’attaccante già in estate magari ottenendo un forte sconto sul prezzo di partenza. Lukaku, con la maglia dell’Everton, ha totalizzato 60 presenze e 23 gol. I bianconeri sono su di lui e stanno seguendo con attenzione l’evolversi per la prossima stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori