Calciomercato Juventus / News, Falcao più lontano Notizie al 5 Aprile (aggiornamenti in diretta)

Calciomercato Juventus news: notizie e aggiornamenti in diretta al 5 aprile 2015. Radamel Falcao sembra più lontano di quanto era qualche settimana fa. Il Real è molto forte su di lui.

05.04.2015 - La Redazione
oscar_marchisio_chelsea_juventusR400
Oscar e Marchisio nella gara d'andata (Infophoto)

Il Real Madrid spiazza la Juventus e si porta in vantaggio su Radamel Falcao. Secondo quanto riportato da Sunday Express pare che i galaticos abbiano offerto 35 milioni di euro cash per prendere il calciatore a giugno prossimo. Il Manchester United non riscatterà il cartellino dell’attaccante che fino a questo momento non ha convinto, giocando poco e rimanendo spesso in panchina. Falcao è un giocatore di grande spessore che la Juventus comunque continuerà a monitorare fino a quando non sarà ufficiale il suo trasferimento a un’altra squadra.

In mezzo a tanti campioni sta facendo la sua stagione con grande professionalità Simone Padoin. Partito nell’anonimato il centrocampista si è ritagliato il suo spazio guadagnando la fiducia di Massimiliano Allegri. Il tecnico toscano l’ha usato prima come terzino di sinistra per alternarlo a Evra dopo l’infortunio di Kwadwo Asamoah poi anche in mezzo al campo. Il calciatore ieri si è reso protagonista giocando in cabina di regia per la contemporanea assenza di Andrea Pirlo e Claudio Marchisio. Di certo con caratteristiche diverse ma mettendo sempre al servizio della squadra la sua umiltà e la grande professionalità che lo contraddistingue. E così da gregario pronto a partire si sta confermando pedina molto utile a cui Allegri ha capito che rinunciare sarebbe imprudente. Importanti le parole dello stesso Allegri a Sky Sport: “Simone è un professionista serio, molto bravo tatticamente. Non è facile giocare in tutti questi ruoli e farlo sempre bene. Può fare l’allenatore“.

Da debuttante a tra i migliori difensori della Serie A per Daniele Rugani il passo è breve. Nonostante la sconfitta di 2-0 ieri allo Juventus Stadium il centrale dell’Empoli ha offerto un’altra grande prestazione, fermando praticamente sempre Fernando Llorente. Sì è vero ha causato la punizione a due in area che ha portato al gol di Tevez, ma le interpretazioni hanno dato ragione a lui che probabilmente aveva anticipato Sturaro e non passato il pallone a Sepe. Il difensore di proprietà della Juventus sarà il primo acquisto dei bianconeri per la prossima stagione. Ne ha parlato Beppe Marotta a Sky Sport prima della gara: “L’Empoli è da sempre un modello di riferimento per il lancio di giovani italiani. Fra i tanti c’è anche Rugani che è nostro. Siamo orgogliosi di lui e nella prossima stagione sarà nella nostra rosa“.

La Juventus vuole Oscar dos Santos Emboaba Júnior, calciatore brasiliano, centrocampista del Chelsea e della Nazionale brasiliana. Il trequartista dei Blues, obiettivo del calciomercato estivo dei bianconeri, è valutato dal club inglese intorno ai 30 milioni di euro. La Juventus lo valuta invece circa 25 milioni, ma il giocatore potrebbe anche rientrare nella trattativa legata a Paul Pogba. Il tecnico del Chelsea, Josè Mourinho, infatti spera di poter arrivare al francese con la cessione di Oscar e realizzare così un grande colpo di calciomercato. Tuttavia, secondo quanto rivelato da TuttoSport, ad oggi la pista che porta ad Oscar non è legata a Pogba per il quale la Juventus è pronta a sedersi ad un tavolo solo di fronte ad offerte davvero importanti. Massimiliano Allegri, intanto, continua a pensare anche al prossimo calciomercato e in questo senso a spingere per il brasiliano che nell’attuale modulo dei bianconeri potrebbe agire anche sulle corsie laterali. Le doti migliori di Oscar, infatti, sono la velocità e il dribbling, che gli permettono di rendersi pericoloso in area di rigore. Vedremo se nelle prossime settimane ci saranno degli sviluppi in tal senso. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori