Calciomercato Inter/ News, Timpano: un sacrificio, più probabile Icardi. Darmian sì, Lavezzi no (esclusiva)

- int. Marco Timpano

Calciomercato Inter news, ultime notizie: intervista a Marco Timpano in esclusiva per ilsussidiario.net. I nerazzurri seguono diversi giocatori ma dovranno anche pensare alle cessioni

darmian_icardi
Mauro Icardi in un precedente col Torino (Infophoto)

Secondo le recenti notizie di calciomercato Samir Handanovic potrebbe lasciare l’Inter nella finestra estiva, mentre Mauro Icardi è vicino al rinnovo di contratto e per questo potrebbe avere più possibilità di restare. Inter che in vista del prossimo calciomercato segue anche Matteo Darmian del Torino e il vecchio pallino Ezequiel Lavezzi del Paris Saint-Germain. La squadra intanto dovrà aiutarsi concludendo il più in alto possibile l’attuale campionato. Di questi ed altri temi abbiamo discusso con l’agente Marco Timpano, nell’intervista sul calciomercato dell’Inter in esclusiva per ilsussidiario.net.

Handanovic via dall’Inter: quante possibilità ci saranno? Per l’Inter che dovrà rinnovarsi ancora sarà importante ripartire da un grande portiere, per questo credo che alla fine se dovrà partire un big non sarà lo sloveno ma più probabilmente Icardi. Per l’attaccante argentino arriverebbero anche più soldi per fare cassa.

Darmian piace a Mancini ma anche all’estero: diventerà un giocatore dell’Inter? Sarebbe il terzino giusto per rinforzare la difesa nerazzurra, oltretutto è cresciuto in Italia anche se nel Milan ed andrebbe bene per le nuove regole FIGC sulla composizione delle rose. Darmian è ormai un giocatore su cui contare fino in fondo.

Potrebbe arrivare anche Lavezzi, che interessa all’Inter da tempo? Sono più scettico sui questa operazione, se ne parlava già quando c’era Mazzarri che aveva allenato l’argentino a Napoli. Non credo molto all’arrivo di Lavezzi all’Inter.

Tra i giocatori che potrebbero lasciare l’Inter sembra esserci Kuzmanovic: partirà in estate? Penso di sì, già un anno fa pensavo che non fosse un giocatore da Inter, quindi penso che nel calciomercato estivo finirà per essere ceduto.

Come vede invece il prossimo futuro di Guarin? A uno come lui darei ancora fiducia. E’ forte e spesso ha colpi per risolvere le partite, non sarebbe giusto per l’Inter privarsi di Guarin. Oltretutto Mancini lo ha sempre fatto giocare, segno che lo ritiene importante.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori