Calciomercato Roma/ News, Maselli: Cech può arrivare. Bruno Peres piace ma… (esclusiva)

- La Redazione

Calciomercato Roma news, parla MARCO MASELLI (esclusiva). L’agente parla della situazioni portieri: il futuro di De Sanctis e Skorupski, l’idea Cech. Poi Bruno Peres e il destino di Pjanic

cech_parata
Petr Cech, 32 anni, nazionale ceco (INFOPHOTO)

La Roma sta già guardando alla prossima stagione e un tema di calciomercato già caldo è quello legato al nome del prossimo portiere giallorosso. Per Morgan De Sanctis si parla di un futuro da numero 12, Lukasz Skorupski dovrebbe andare a giocare in prestito, come nuovo titolare potrebbe arrivare un veterano come il ceco Petr Cech. A centrocampo piace Bruno Peres del Torino, ma soprattutto bisognerà capire quale sarà il futuro di Miralem Pjanic. Per parlare di tutto questo, abbiamo sentito sul calciomercato della Roma l’agente Marco Maselli. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Per De Sanctis quale futuro? Potrebbe restare come secondo, in fondo ha tanta esperienza. Il nome del prossimo portiere titolare è legato a tanti fattori: la conclusione della stagione giallorossa, la politica di scouting di Sabatini… Adesso è ancora un momento di studio, c’è tempo per prendere una decisione definitiva.

E Skorupski? Ha bisogno di giocare, è stato fatto un investimento e sicuramente la cosa migliore sarà darlo in prestito a qualche squadra per farlo giocare.

Cech può dal Chelsea? Perché no, è un ottimo portiere e il suo arrivo alla Roma non sarebbe sorprendente.

Bruno Peres dal Torino è fattibile? E’ un calciatore molto forte e c’è interesse da parte della Roma, però il suo cartellino costa veramente tanto. Non so se la Roma o qualche altra società italiana potranno quindi acquistarlo a un prezzo ragionevole.

Pjanic andrà al Barcellona? E’ un giocatore di livello mondiale, dunque capisco l’interesse del Barcellona. Il suo passaggio alla squadra spagnola è possibile. (Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori