Calciomercato Milan/ News, Marlia: Ancelotti? I cinesi vorrebbero vincere subito. E Destro… (esclusiva)

Calciomercato Milan news, esclusiva Marlia: l’agente Fifa ha parlato del calciomercato rossonero e in particolare della situazione di Ancelotti che potrebbe tornare come allenatore.

07.04.2015 - int. Emanuele Marlia
AncelottiPugni_Real
Foto Infophoto

Il Milan potrebbe cambiare proprietà e puntare su un gruppo di investitori cinesi pronti a prendere il posto di Berlusconi. I tifosi sognano già in ottiva calciomercato: l’arrivo di un allenatore vincente come Carlo Ancelotti in vista della prossima stagione visto il suo possibile addio dal Real Madrid. L’agente Emanuele Marlia ha parlato del calciomercato Milan in esclusiva per IlSussidiario.net.

Quanto crede nel possibile cambio di proprietà a fine stagione? Secondo me Berlusconi è molto combattuto, sono convinto che ci penserà tanto prima di cedere quote del club rossonero.

Potrebbero arrivare i cinesi, soluzione plausibile? Sì, anche perché il Milan nel Sol Levante ha un grande valore e quindi potrebbe essere una buona soluzione per il gruppo dei cinesi.

Thohir all’Inter per ora non sta convincendo… Thohir vive una situazione diversa, bisogna ripianare i debiti prima di ripartire. I cinesi verrebbero a Milano per vincere subito qualcosa.

Punterebbero su Ancelotti allenatore? Questo non lo so, però è chiaro che Ancelotti è un allenatore vincente e quindi sarebbe perfetto per un grande Milan.

Galliani potrebbe restare in rossonero? E’ un dirigente molto abile ma ho l’impressione che un nuovo proprietario potrebbe puntare su altri dirigenti.

Destro non convince, l’addio è più vicino? Non sta facendo bene anche perché c’è un gioco che non aiuta gli attaccanti a fare bene e uno come Destro è sicuramente penalizzato.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori