Calciomercato Juventus/ News, Pirozzi: Pereyra futuro leader. Allegri e quei pregiudizi infondati (esclusiva)

- int. Vito Pirozzi

Calciomercato Juventus news, esclusiva con Vito Pirozzi: l’agente ha parlato del calciomercato bianconero e in particolare della situazione di Roberto Pereyra che sta facendo molto bene

PereyraGundogan
(INFOPHOTO)

La vittoria per tre a zero sul campo della Fiorentina ha permesso alla Juventus di volare in finale di Coppa Italia. Un altro traguardo per Massimiliano Allegri che si appresta a vincere lo Scudetto e spera di approdare in semifinale di Champions League. L’agente Vito Pirozzi ha parlato del calciomercato della Juventus in esclusiva per ilSussidiario.net.

Prova di forza della Juventus a Firenze non crede? Juventus davvero incredibile per la forza dimostrata sul campo della Fiorentina. Sono convinto che i bianconero faranno bene anche in Europa contro il Monaco.

Senza Tevez la squadra ha risposto alla grande: segnale importante? La Juventus non è Tevez dipendente, anche se l’Apache è senza dubbio un top player. Una rosa di qualità organizzata da un team dirigenziale di grande livello.

Pereyra è ormai un punto fermo per Allegri… Non sono sorpreso dall’esplosione di Pereyra, ex Udinese, che ha fatto molto bene in questa stagione. Può diventare il leader della Juventus in futuro.

Allegri ha ormai convinto tutti anche i più scettici: lei cosa pensa del tecnico bianconero? Non ho mai capito i pregiudizi iniziali perché Allegri è un allenatore che ha vinto lo Scudetto in Italia con il Milan. Per me è sempre stato un ottimo allenatore. Su di lui pregiudizi infondati.

Cosa manca alla Juventus per vincere la Champions? Forse qualche altro top player, perché la rosa è ben assortita ma gli manca qualche altro giocatore in grado di fare la differenza.

Pogba resterà bianconero? Difficile ipotizzare lo scenario estivo, di certo per esigenze aziendali il giocatore potrebbe andare via ma l’offerta dovrebbe essere molto alta.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori