Calciomercato Inter/ News, Porceddu: che errore cedere Kovacic. Anche Icardi ceduto per il fair play finanziario (esclusiva)

Calciomercato Inter news, esclusiva Porceddu: l’agente ha parlato del calciomercato nerazzurro e in particolare di Kovacic che potrebbe andare via nella prossima stagione.

11.05.2015 - int. Manuel Porceddu
icardi_bologna
Mauro Icardi - Infophoto

Venti milioni di euro di multa più alcune restrizioni riguardo la rosa nei prossimi due anni e la promessa di un pareggio di bilancio entro il 2018. L’Uefa ha stangato l’Inter e adesso il mercato nerazzurro potrebbe cambiare in maniera radicale. L’agente Manuel Porceddu ha parlato del calciomercato Inter in esclusiva per ilSussidiario.net.

L’Inter ha subito una stangata dall’Uefa: cambierà il mercato nerazzurro? Credo che l’Inter dovrà cedere due giocatori importanti per puntare all’arrivo di determinati giocatori anche se non sarà facile.

Oltre ad Handanovic chi potrebbe andar via? La situazione di Icardi non è certo tranquilla, la dirigenza nerazzurra dovrebbe preoccuparsi visto che non è ancora arrivata la firma sul contratto.

Perdere Icardi sarebbe un brutto colpo non crede? Esattamente così soprattutto alla luce dei tanti gol siglati dal bomber argentino in questa stagione, l’Inter non può perdere Icardi.

Potrebbe però cedere Kovacic… Che errore sta commettendo la dirigenza nerazzurra, non capisco perché perdere un giovane del ’94 che ha tante qualità. Bisognerebbe avere pazienza.

Che pensa dell’affare Touré? Se ne parla da diverso tempo ormai, credo che qualcosa di vero ci sia però è un affare molto difficile da attuare.

Come mai? Il costo dell’affare è elevato non tanto per quanto riguarda il costo del cartellino ma l’ingaggio che è fuori dalla portata dei club italiani. Servirà un enorme sforzo del giocatore.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori