Calciomercato Milan/ News, anche i rossoneri su Hernandez Notizie al 13 maggio (aggiornamenti in diretta)

Calciomercato Milan News, Hernandez lascerà il Real Madrid per tornare al Manchester United dopo il prestito, ma sembra destinato ancora a partire. Tra i club che lo cercano c’è il Milan.

13.05.2015 - La Redazione
Saponara_bianca
Riccardo Saponara, calciatore Empoli (Infophoto)

Non è riuscito a imporsi a Madrid dove ha trovato la sua strada chiusa da tanti campioni. Il calciatore per questo a fine stagione farà ritorno al Manchester United dal quale era arrivato in prestito. Il messicano però in Inghilterra si fermerà solo in transito pronto a partire ancora. Secondo Gianluca Di Marzio negli scorsi giorni ci sarebbero stati diversi contatti fra l’entourage del calciatore e due squadre italiane. Si tratta della Roma e del Milan. Il calciatore vale intorno ai quindici milioni di euro e potrebbe essere un colpo in grado di dare anche spessore internazionale a chi se lo aggiudicherà.

I rossoneri hanno a lungo corteggiato e poi preso nel mercato di gennaio Mattia Destro. Questi però non ha convinto segnando appena tre reti fino a oggi. Il Milan non vorrebbe quindi correre il rischio di un riscatto anche a cifre importanti. Secondo quanto ribadisce Il Tempo pare che la squadra meneghina abbia chiesto altri 12 mesi di prestito al club capitolino che avrebbe però fermamente a dire di no. Il club di James Pallotta sa bene che ci sono diversi club, alcuni anche dall’estero, pronti a sborsare diversi milioni per acquistare subito l’attaccante. Pare quindi difficile la permanenza in giallorosso nel caso di un ritorno da Milano. Destro quindi nella prossima stagione potrebbe anche lasciare l’Italia.

Tra i problemi della dirigenza rossonera c’è anche quella di risanare il bilancio. Questo sarà possibile solo tramite la cessione di alcuni pezzi pregiati. Come ricorda TuttoMercatoWeb è stata determinante in questa ottica la risoluzione del contratto dell’attaccante brasiliano, ora in prestito al Santos, Robinho. Dal primo luglio la punta sarà libera dai rossoneri, che risparmieranno 2,5 milioni di euro. Il club vede così respirare le casse con il monte ingaggi che si abbassa di venti milioni, visto gli addi di Mexes (4 milioni), de Jong (3,5), Essien (2,5), Muntari (2,7), Pazzini (2,5), Zaccardo (0,9), Albertazzi (0,1), Agazzi (0,7) e van Ginkel (1,5). Risparmi importanti che potrebbero permettere alla società di muoversi in più tranquillità.

Si chiuderà durante il calciomercato della prossima estate l’esperienza al Milan di Riccardo Saponara. Il centrocampista offensivo del club rossonero si trova attualmente ad Empoli con la formula del prestito con diritto di riscatto, e dopo un’ottima metà stagione la società toscana ha deciso di riscattare lo stesso giovane calciatore. Lo ha annunciato poco fa, attraverso i microfoni di Tuttomercatoweb, il ds dello stesso club toscano, Marcello Carli: «Siamo felicissimi del lavoro di Saponara, per questo abbiamo deciso di riscattarlo a fine anno dal Milan. Avevamo l’opzione di acquisto ad un prezzo stabilito e la faremo valere. Col Milan non ne abbiamo già parlato, non ce n’è bisogno, è tutto scritto quindi basterà mandare una raccomandata al club rossonero per chiudere la pratica. Il Milan, inoltre, non ha nessun diritto di controriscatto come scritto nei giorni scorsi». Carli ha accennato anche al futuro di Valdifiori, giocatore che piace a diverse big italiane fra cui anche quella rossonera: «Su Valdifiori posso dire che se dovessero arrivare offerte importanti lo lasceremo partire, altrimenti resterà ancora qui a Empoli con noi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori