Calciomercato Roma/ News, Bruno Peres glissa: sto bene qui, non penso ad altri club. Notizie al 14 maggio 2015 (aggiornamenti in diretta)

Calciomercato Roma, fra gli obiettivi dei giallorossi per la campagna acquisti estiva vi è anche Bruno Peres, terzino destro brasiliano di proprietà del Torino: ecco le sue parole

14.05.2015 - La Redazione
DestroRugani
Mattia Destro ai tempi del Milan (Infophoto)

Fra gli obiettivi della Roma per il calciomercato della prossima estate vi è anche la ricerca di un rinforzo per la fascia destra. Il club giallorosso cerca un sostituto di Maicon, alla luce del possibile ritiro dello stesso ex City, e starebbe pensando a Bruno Peres. Il calciatore del Torino è stato senza dubbio una delle rivelazioni della stagione che volge alla conclusione e il ds Sabatini lo avrebbe già contattato nelle scorse settimane ottenendo la disponibilità dello stesso brasiliano. Il calciatore è uscito allo scoperto nelle scorse ore, e parlando ai microfoni di A Tribuna, ha in parte glissato, dicendo: «Il mio futuro? Voglio dare il massimo per il Torino, è una grande squadra e qui mi trovo bene. Non voglio pensare ad altri club».

Dovrà decidere il futuro di Mattia Destro durante il calciomercato della prossima estate. L’attaccante italiano si trova attualmente al Milan, ma è molto probabile un suo rientro a Trigoria, visto che i rossoneri non intendono riscattarlo, per lo meno, non ai 17 milioni pattuiti. I giallorossi stanno cercando acquirenti e come sottolineato dal quotidiano Tuttosport, pare che sia spuntata la Sampdoria fra le società interessate. Ieri il ds Sabatini e il dg Baldissoni hanno incontrato il patron dei blucerchiati, Ferrero, e il direttore sportivo Osti. Argomento del giorno, oltre al futuro di Romagnoli, anche quello di Mattia Destro, che potrebbe fare comodo al club ligure soprattutto nel caso in cui Okaka facesse le valigie.

Torna a circolare in casa Roma il nome di un ex. In vista del calciomercato della prossima estate il club giallorosso starebbe pensando di innestare la difesa con un elemento di qualità viste le incertezze legate al rientro in campo di Castan, e il possibile addio di Astori. Come sottolineato dai colleghi di Gazzetta Tv, il ds Sabatini starebbe ripensando a Rafael Toloi, 24enne centrale di difesa brasiliano che ha già indossato la casacca della Roma fra il gennaio 2014 e il giugno dello stesso anno. Toloi si trova attualmente al San Paolo ed ha un contratto in scadenza nel 2017: costo dell’operazione, circa 5 milioni di euro.

Continuano i sondaggi in casa Roma con l’obiettivo di individuare un nuovo rinforzo per l’attacco durante il calciomercato della prossima estate. Il club giallorosso punta ad innestare il reparto più avanzato con un elemento di qualità e fra i tanti nomi circolanti attenzione a Diego Perotti. Il 26enne argentino del Genoa sta vivendo un’ottima stagione e sembrerebbe pronto per il definitivo salto di qualità. I giallorossi lo seguono ma come svelato dai colleghi di Sky Sport, attenzione alla Lazio, altro club che sta guardando con attenzione all’ex calciatore del Siviglia: sarà derby in estate.

, presidente del Marsiglia, ai microfoni di The Indipendent ha svelato in parte il futuro di calciomercato del suo Andrè Ayew: “Non possiamo tenere Ayew perché non siamo in grado di offrirgli le stesse cifre che gli potrebbero dare i club inglesi. Gli vogliamo bene ma merita di continuare la sua carriera in Premier o in qualsiasi altro campionato“. L’attaccante ghanese è in scadenza di contratto e piace a tanti club europei. Anche in Italia ci sono società interessate ad Ayew. Tra queste c’è la Roma, alla ricerca di rinforzi nel reparto offensivo per la prossima stagione. Il giocatore, essendo trasferibile a parametro zero, è un’occasione di calciomercato per tanti. I giallorossi vogliono approfittarne, ma dovranno battere la concorrenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori