Calciomercato Roma/ News, Ferrero: smentisco l’interesse per Destro. Notizie al 15 maggio 2015 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Roma, il presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero, ha parlato nelle scorse ore, commentando l’interesse dei blucerchiati nei confronti dell’attaccante Mattia Destro

DestroRugani
Mattia Destro ai tempi del Milan (Infophoto)

È stata accostata all’attaccante della Roma Mattia Destro. Nelle scorse ore si è parlato di un interesse dei blucerchiati nei confronti del centravanti italiano, attualmente in prestito al Milan ma in procinto di rientrare nelle capitale. I blucerchiati vorrebbero l’ex Siena come possibile sostituto di Okaka, che ha il contratto in scadenza al 30 giugno del 2016, fra poco più di un anno. Una notizia che è stata però seccamente smentita da Massimo Ferrero, il presidente del club ligure, che parlando nelle scorse ore ai microfoni di Sky Sport ha ammesso: «Smentisco un nostro interesse su Destro. Ieri dicevano che ero in un ristorante di Roma a parlare con esponenti del club giallorosso, ma sarà stato qualche mio sosia. Io ero con Riccardo Garrone in Confindustria».

Il futuro di Radja Nainggolan si deciderà in occasione del calciomercato della prossima estate. Il centrocampista della nazionale belga si trova a Roma ma il suo cartellino appartiene per metà al Cagliari, e a giugno le comproprietà verranno definitivamente abolite. Alla finestra vi sono i top club europei, a cominciare da Liverpool e United, mentre in Italia c’è la Juventus in agguato. In caso di proposta concreta da 30 milioni di euro la dirigenza giallorossa potrebbe pensare seriamente ad una cessione, visto che potrebbe realizzare una plusvalenza. Inoltre Nainggolan starebbe incontrando qualche difficoltà nel rinnovo del contratto, chiedendo un ingaggio da big, con 3 milioni netti di base.

In occasione del calciomercato estivo la Roma potrebbe fare spesa in Ucraina. Il club giallorosso ha infatti nel mirino un paio di giocatori interessanti del Dnipro, a cominciare dal noto Evgen Konoplyanka, esterno d’attacco della nazionale in scadenza di contratto. I capitolini lo seguono ormai da mesi e chissà che in estate non tentino la zampata decisiva. La vera novità si chiama però Valeri Luchkevych, 19enne interno di destra di centrocampo/terzino, che il ds Sabatini sta visionando con estrema attenzione. Il ragazzo ha il contratto in scadenza a giugno del 2017 e il suo valore è ancora molto contenuto: potrebbe rappresentare una scommessa a basso costo per la corsia di destra.

, responsabile dello scouting dell’Udinese, ha commentato ai microfoni di Teleradiostereo le voci di calciomercato riguardanti Orestis Karnezis. Il 29enne portiere greco è stato protagonista di un’ottima stagione ed ha attirato l’attenzione di diversi club tra i quali la Roma. Ecco le parole dell’ex giocatore: “Con i giallorossi abbiamo ottimi rapporti. Può andare in una squadra ancora più importante dell’Udinese”. Carnevale ha anche spiegato come i friulani hanno deciso di puntare su Karnezis: “Due anni fa a Granada giocò pochissimo, quest’anno poteva andare al Benfica che poi puntò su Julio Cesar. Noi in porta eravamo coperti, poi Stramaccioni ha deciso di puntare su di lui, che aveva più esperienza internazionale rispetto agli altri“. La Roma potrebbe puntare sull’estremo difensore greco, sarebbe una soluzione sicuramente a costi contenuti rispetto ad altre ipotezzate come Samir Handanovic.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori