Calciomercato Inter/ News, São Paulo in pole per Jonathan Notizie al 17 maggio 2015 (aggiornamento in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Inter news al 17 maggio 2015: il São Paulo ha incontrato l’entourage di Jonathan Cicero Moreira per portare il terzino brasiliano in nerazzurro, trattativa in fase di decollo.

kolotoure_diouf
Foto Infophoto

L’Inter potrebbe cedere diversi dei suoi talenti nella prossima stagione, tra i tanti destinati a lasciare il nerazzurro c’è anche il terzino brasiliano Jonathan Cicero Moreira. Questi secondo FcInterNews è vicino al São Paulo. Sono infatti numerosi i contatti tra l’entourage del calciatore e la dirigenza del club brasiliano. Sembra essere questa la pista più probabile per il futuro del ragazzo. Non c’è l’accordo e non è da escludere la possibilità che qualche altro club possa prendere in mano la situazione anche perchè il calciatore diventa appetibile in quanto pronto a liberarsi a parametro zero.

Ariedo Braida era ieri a San Siro per seguire da vicino Inter-Juventus. Chiaro che sia interessato ai bianconeri prossimi avversari del Barca in finale di Champions League, ma è naturale che il dirigente blaugrana sia stato a Milano anche per visionare diversi giocatori. Molti parlano della sua presenza per seguire con attenzione il centrcampista croato Mateo Kovacic. Ecco le parole di Braida a La Gazzetta dello Sport: “Sono qui per Kovacic? Ci sono tanti giocatori bravi in campo“.

Torna di moda il nome di Jonathan Biabiany a lungo corteggiato l’estate scorsa dal club nerazzurro. Secondo l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport l’entourage del francese e della società nerazzurra avrebbero già parlato. Al momento la situazione è in stand-by perch l’Inter vuole assicurarsi delle condizioni di salute del calciatore. Questi si era fermato per problemi di aritmia cardiaca all’inizio di questa stagione per poi rescindere il suo accordo con il Parma. Ora attende l’idoneità definitiva per ritornare a giocare come calciatore agonista.

Roberto Mancini è un allenatore molto diretto, sa bene che per costruire una squadra da Scudetto occorreranno giocatori di talento e abituati a vincere. Per questo Yaya Touré è uno degli obiettivi di calciomercato dell’Inter più importanti della società nerazzurra. Il giocatore del City, 32 anni per lui, vorrebbe lasciare il club inglese e sarebbe allettato dalla possibilità di giocare nell’Inter del suo ex allenatore Roberto Mancini. Impresa difficile visto che il giocatore ha un ingaggio molto alto e per dire sì all’Inter dovrebbe ridursi l’ingaggio. Altro giocatore che piace a Mancini è il giovane talento del Lione Fekir, classe ’93, che ha però un costo di 20 milioni di euro, un prezzo decisamente esagerato per le casse dell’Inter. La società nerazzurra è in missione anche in Sudamerica dove ci sono diversi giocatori nel mirino, ovvero Mammana, Kranevitter e Driussi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori