INZAGHI ESONERATO/ News, Berlusconi saluta Super Pippo: in casa Milan parte la corsa al sostituto

- La Redazione

Inzaghi esonerato news, Berlusconi caccia Super Pippo: in casa Milan parte la corsa al sostituto. In via Aldo Rossi sono partite le consultazioni per individuare un erede del piacentino

Inzaghi_indicazioni
Inzaghi, ex Milan (Infophoto)

«Con Inzaghi abbiamo avuto vedute differenti, gli abbiamo chiesto di far giocare i giovani ma non l’ha fatto». Con queste parole rilasciate nella giornata di ieri dal patron del Milan Silvio Berlusconi, si è di fatto chiusa l’esperienza in rossonero da allenatore di Super Pippo. Forse non vi era bisogno, ma con le parole dell’ex Premier si è fatto ulteriore chiarezza sul futuro della panchina rossonera. Partiranno quindi a breve i sondaggi per individuare un sostituto del piacentino, e dopo un anno e mezzo di esperimenti falliti, iniziati con la chiamata di Clarence Seedorf, in via Aldo Rossi andranno sul sicuro, puntando su un tecnico di qualità e soprattutto di esperienza. Diversi i nomi accostati al Milan in queste settimane, a cominciare dal sogno Carlo Ancelotti, operazione però molto complessa. Difficile anche arrivare a Conte, impegnato con l’Italia, mentre le candidature di Unai Emery e di Vincenzo Montella, rispettivamente di Siviglia e Fiorentina, sono date in rialzo. Molto dipenderà dal futuro della società: se arriveranno i cinesi…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori