Calciomercato Milan/ News, Cicchetti: Klopp può portare Immobile. Ma attenzione a Emery (esclusiva)

- int. Gianfranco Cicchetti

Calciomercato Milan news, intervista a Gianfranco Cicchetti: l’agente ha parlato del calciomercato rossonero e in particolare dell’arrivo di un nuovo allenatore per la prossima stagione

klopp_sokratis
Jurgen Klopp, 46 anni (infophoto)

L’arrivo di un nuovo proprietario potrebbe cambiare il futuro del Milan che certamente punterà su un nuovo allenatore e nel mirino ci sono diversi nomi, da Klopp a Emery senza dimenticare Prandelli. Ma il Milan vorrà anche rinforzare la difesa per tornare a essere competitivo in Italia e non solo. L’agente Gianfranco Cicchetti ha parlato del calciomercato del Milan in esclusiva per IlSussidiario.net.

Fronte societaro: Mr. Bee in vantaggio su Mr. Lee? Tutto da vedere, potrebbe anche succedere la terza ipotesi, ovvero quella di Berlusconi che decide di non cedere niente a nessuno nonostante i conti.

Cosa potrebbero portare i due possibili acquirenti? Ci sarà sicuramente una componente italiana e chissà che non venga confermato anche Adriano Galliani, per fare da trade union tra il vecchio e il nuovo Milan. In entrambi i casi a livello di allenatore arriverà un grande nome per accendere l’entusiasmo dei tifosi.

Chi potrebbe essere il nuovo allenatore? O un allenatore di grande stampo internazionale o il ritorno di un vecchio grande nome legato al passato del Milan.

Chi sarebbe l’allenatore giusto per rilanciare il Milan? Se è una squadra che deve attuare un piano di transizione io punterei su Donadoni del Parma, esperto ma bravo con i giovani. Se invece il club vuole vincere subito punterei su Ancelotti, Klopp, oppure Frank De Boer.

Si è parlato anche dell’ipotesi Unay Emery: conferma? Il Siviglia vorrebbe rinnovare il contratto al tecnico, però credo che lui abbia voglia di cambiare e misurarsi in un contesto molto impegnativo. Sarebbe un grande affare per chiunque lo prendesse.

Affare Destro: verrà riscattato? Secondo me no, tornerà alla Roma perché costa tanto e non ha convinto i dirigenti del Milan. I rossoneri dirotteranno quei soldi altrove, per esempio su Immobile, che potrebbe arrivare con Klopp in prestito oneroso con obbligo di riscatto.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori