Calciomercato Inter/ News, Maresca: Handanovic-Kovacic, cessioni al ribasso. Aveva ragione Mazzarri… (esclusiva)

- int. Isidoro Maresca

Calciomercato Inter news, esclusiva con Isidoro Maresca: l’agente ha parlato del calciomercato nerazzurro e in particolare di Touré e Thiago Motta che piacciono molto al tecnico Mancini

handanovic_braccia
Handanovic, portiere Inter (Infophoto)

Due giocatori per rinforzare l’Inter, ovvero Touré e Thiago Motta, due centrocampisti che piacciono molto al tecnico Mancini. L’Inter dovrà mettere al servizio del tecnico di Jesi una formazione per puntare su qualche trofeo per la prossima stagione, ma molto dipenderà anche dalle uscite nerazzurre, su tutti quella di Handanovic. L’agente Isidoro Maresca ha parlato del calciomercato dell’Inter in esclusiva per IlSussidiario.net.

L’Inter con il rebus Handanovic: che fare con il portiere sloveno? Secondo me ha voglia di cambiare aria e lo si denota dalle sue ultime prestazioni. Uno come lui non può fare quell’errore come contro la Juventus.

L’addio di Handanovic darà respiro alle casse nerazzurre? Sono un po’ titubante in tal senso, io credo che l’Inter dovrà per forza di cose cedere ad un prezzo inferiore a quello reale i propri giocatori.

Anche Kovacic? Soprattutto uno come Kovacic che tra le altre cose non ha fatto bene in questa stagione. Non sarà facile trovare una squadra disposta ad offrire tanto.

L’Inter punta forte su Touré e Thiago Motta… Mancini sa bene che per lottare ad alti livelli bisogna assolutamente prendere i grandi giocatori. Però mi viene spontaneo un dubbio.

Ovvero? Quando prima c’era Mazzarri non si parlava di queste spese, mentre con Mancini l’Inter ha comprato tanto a gennaio ed è pronta a spendere anche a giugno.

Colpa del tecnico toscano? Io dico che le colpe non sono di Mazzarri, anzi, numeri alla mano l’ex allenatore del Napoli ha fatto meglio di Mancini.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori