Calciomercato Inter/ News, Cicchetti: doppio colpo dal Galatasaray. E Icardi… (esclusiva)

- La Redazione

Calciomercato Inter news, esclusiva Cicchetti: l’agente ha parlato del calciomercato nerazzurro e in particolare della situazione di Icardi che è vicino al rinnovo del contratto.

icardi_orecchie
Foto Infophoto

Mauro Icardi è vicino al rinnovo con l’Inter anche se la presenza del Real Madrid sul giocatore spaventa un po’ i nerazzurri. Inter che vuole portare avanti nel calciomercato ormai alle porte il discorso Yaya Touré e in contemporanea anche quello di Thiago Motta, giocatore del Psg già calciatore nerazzurro negli anni del Triplete. L’agente Cicchetti ha parlato del calciomercato Inter in esclusiva per IlSussidiario.net.

Mauro Icardi firmerà il rinnovo con l’Inter nonostante il Real Madrid? Assolutamente sì, anzi, è vicino l’accordo per il rinnovo del giocatore argentino per i prossimi 4 anni con un ingaggio che tra bonus vari potrebbe toccare quota 3,5 milioni di euro.

Chi saranno i sacrificati di turno? Handanovic andrà via, per lui futuro in Premier League con Liverpool e Manchester United in vantaggio su tutti. Il secondo sacrificato sarà Kovacic che piace al Barcellona, possibile affare da 30 milioni di euro.

Caccia al sostituto di Handanovic, chi arriverà? Mancini vuole un portiere esperto e low cost, in pole c’è Cech che però piace anche ad Arsenal e Psg, Romero a costo zero dalla Sampdoria, Karnezis dell’Udinese e Ochoa del Malaga.

In difesa chi potrebbe arrivare? Si prepara un doppio colpo dal Galatasaray, ovvero Kaya per il ruolo di centrale di difesa e Alex Telles per la fascia sinistra. 

A destra invece quali sono i giocatori seguiti dall’Inter? Piace molto Mayke del Cruzeiro, Widmer dell’Udinese, Donati del Leverkusen e Maxi Pereira del Benfica che potrebbe arrivare a costo zero.

Capitolo centrocampo: ci sarà Touré? Sì, sarà la stella del centrocampo, con lui anche Thiago Motta che è vicino al ritorno. E’ molto vicino anche Falque del Genoa, mentre in attacco piace Jovetic del City che potrebbe andare via qualora Pellegrini restasse alla guida dei Citizens. Sono stati seguiti diversi giovani come Mannana, Kranevitter, Carrillo e Susic.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori