Calciomercato Juventus/ News, futuro Pirlo: dal rinnovo alla MLS passando per il Qatar. Notizie al 26 maggio 2015 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Juventus, il centrocampista del club bianconero, Andrea Pirlo, potrebbe dire addio alla Vecchia Signora al termine della stagione in corso: ecco le varie ipotesi

andrea_pirlo_profilo_r400
Andrea Pirlo, ex-centrocampista Juventus (Infophoto)

In occasione del calciomercato estivo si deciderà il futuro di Andrea Pirlo. Il centrocampista della Juventus ha il contratto in scadenza al 30 giugno del , fra poco più di un anno, e tutto potrebbe succedere. Stando a quanto sottolineato stamane da Tuttosport, lo spartiacque sembrerebbe essere la Champions, che in caso di vittoria da parte della Juventus, potrebbe indurre lo stesso metronomo a dire addio all’Italia. MLS e Qatar sono le ipotesi più accreditate, ma attenzione anche alla Premier League, dove l’ex Milan ha moltissimi estimatori. Pare infine che l’entourage di Pirlo abbia proposto allo stesso di rinnovare il contratto fino al 30 giugno del , ipotesi che però non è stata presa in considerazione dal calciatore.

Interessante retroscena di calciomercato riguardante la Juventus, svelato stamane dal quotidiano Tuttosport. Come raccolto dai colleghi della carta stampata, in occasione del mercato di riparazione di gennaio, il tecnico bianconero Massimiliano Allegri, avrebbe pensato ad Antonio Cassano. Il fantasista barese aveva da poco rescisso il proprio contratto con il Parma, e di conseguenza era sul mercato alla ricerca di una nuova sistemazione. Alla fine, dopo una serie di riflessioni, il Conte Max decise di virare sul suo pupillo Alessandro Matri, la cui rete contro la Lazio la scorsa settimana ha permesso alla Signora di vincere la Coppa Italia.

Torna al centro delle voci di calciomercato di casa Juventus. Il centrocampista della nazionale cilena ha finito la stagione in crescendo, e di conseguenza avrebbe ri-attirato l’interesse delle big, a cominciare da quelle inglesi. Sulle sue tracce vi sarebbe l’Arsenal in pressing, pronta a presentare un’offerta da 35 milioni di euro. Attenzione però anche al Manchester United e al Liverpool, che avrebbero drizzato le antenne. La Vecchia Signora non considera Vidal incedibile, ed è logico pensare che in cambio di 35/40 milioni di euro, tenendo conto anche delle voci su Khedira, potrebbe cedere l’ex Leverkusen, alla luce dell’investimento di meno di 15 milioni di euro.

Tutto tace attorno al futuro di Paul Pogba. Il centrocampista della Juventus sembrava destinato a lasciare i bianconeri in vista del calciomercato estivo, ma stando a quanto sottolineato stamane da La Gazzetta dello Sport, lo stesso francese avrebbe dato piena disponibilità a restare un altro anno a Torino. Naturalmente non si può parlare già di caso chiuso visto che il mercato non è ancora iniziato e bisognerà attendere fino all’inizio di settembre. La cosa certa è che la Juventus non metterà in vendita Pogba, ma è logico pensare che di fronte ad offerte ad hoc sia per il giocatore quanto per la stessa Signora, tutto potrebbe succedere.

Dopo Paulo Dybala, la Juventus è ad un passo dal chiudere un altro sensazionale colpo di calciomercato in entrata. Il prescelto è Sami Khedira, centrocampista della nazionale tedesca il cui contratto con il Real Madrid scadrà al 30 giugno, fra poco più di un mese. Come sottolinea stamane La Gazzetta dello Sport, le due parti in gioco hanno ormai trovato l’accordo per un contratto quadriennale da 4 milioni netti annui, e l’operazione è legata solo alle condizioni fisiche dello stesso giocatore. Khedira è stato fermo a lungo in stagione e si attendono le visite mediche, che avverranno fra oggi e domani, per la firma.

La Juventus vuole rinforzarsi in maniera importante nella prossima sessione estiva di calciomercato e pensa a Sami Khedira per puntellare un centrocampo che è già di ottimo livello. Il mediano tedesco è in scadenza di contratto con il Real Madrid e non rinnoverà, sarebbe dunque un grande colpo a parametro zero per Beppe Marotta. Secondo quanto rivelato da Sky Sport tra oggi e domani il club bianconero incontrerà l’agente del giocatore e proverà ad accelerare la trattativa offrendo un quadriennale da 4,5 milioni di euro netti a stagione. Khedira è cercato da diverse società importanti della Premier League e anche dallo Schalke 04, ma la Juventus sembra essere in pole position per il suo ingaggio. Il centrocampista ex Stoccarda sarebbe un elemento perfetto per la linea mediana di Massimiliano Allegri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori