Calciomercato Napoli/ News, Ag. Jorginho: Rimane qui Notizie al 5 maggio 2015 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Napoli, Tra i possibili uomini di mercato in casa azzurra c’è Jorginho che è da tempo nel mirino di diversi club. Il suo agente però apre a una possibile permanenza al Napoli.

emery_milan
Emery, allenatore Siviglia (Infophoto)

Dopo un inizio di stagione più in panchina che in campo ora Jorginho ha trovato continuità e ha saputo anche rendersi utile nel 4-2-3-1 di Rafà Benitez. Un eventuale conferma dello spagnolo quindi ora non fa più paura. Ne ha parlato l’agente dell’italo-brasiliano, Joao Santos, ai microfoni di Radio Crc durante Si gonfia la rete senza usare mezzi termini come accaduto in passato: “Jorginho vestirà la maglia degli azzurri anche nella prossima stagione nonostante sia in comproprietà. Credo che lo riscatteranno. Se poi dovesse tornare a Verona vorrà dire che diventerà un uomo mercato. Non so chi sarà il prossimo allenatore della squadra azzurra. Benitez ha fatto giocare il ragazzo diverse volte per cui penso gli piaccia. E’ un centrocampista duttile e farà bene. Palermo su di lui? Non mi hanno contattato”.

Nella brutta stagione del Cagliari si è però distinto Diego Farias. L’attaccante dei sardi ha giocato con qualità e dimostrato di poter essere da grande squadra. Gli azzurri lo seguono, ne ha parlato oggi Mariano Grimaldi, agente della punta a NapoliCalcioLive.com: “Piace a molte squadre in Spagna, in Germania e anche in Italia. E’ alla Serie A che daremo la nostra priorità. L’anno prossimo poi potrà ottenere il passaporto da comunitario. In questo momento non sarebbe però professionale parlare di squadre. In Italia lo seguono comunque almeno in sei”.

Qualche stagione fa’ quando Lorenzo Insigne esplose con la maglia del Pescara c’era qualcuno che diceva che suo fratello Roberto era ancora più forte di lui. Il ragazzo poi ha iniziato una serie di giri in prestito, maturando e crescendo molto. Il suo agente, Antonio Ottaiano, che gestisce anche gli interessi di Lorenzo ha parlato a Radio Kiss Kiss: “Il progetto per Roberto è lo stesso attuato con Lorenzo. L’anno prossimo valuteremo dei progetti in Serie B e vedremo se terrà il passo. Quando ha avuto dei problemi è stato anche fermo, ma ha dimostrato di essere di un’altra categoria”.

Tra i centrocampisti nel mirino del Napoli c’è da tempo Allan dell’Udinese, giocatore duttile che nell’ultima stagione ha compiuto il suo definitivo salto di qualità. Ne ha parlato il suo agente, Claudio Vagheggi, ai microfoni di Radio Crc: “L’Udinese farà di tutto per trattenere il calciatore in Friuli perchè parliamo di un calciatore completo. E’ normale che piaccia al Napoli, ma non ci sono solo loro. A Udine non si sa mai quell che succederà e nn so se sarà trasferito alla fine della stagione. Allan è il nuovo Mascherano? So che l’ingaggio dell’argentino è quanto il costo del cartellino di Allan e che è anche molto giovane“.

Sarà uno degli allenatori più gettonati durante il calciomercato della prossima estate. Il 43enne tecnico del Siviglia piace a diverse big italiane, a cominciare dal Milan, che fra poche settimane dirà addio a Inzaghi per sostituirlo con un tecnico di maggiore esperienza. Attenzione anche al Napoli, come svelato poco fa attraverso Twitter dal noto giornalista sportivo Ivan Zazzaroni, che parla di contatti fra l’allenatore degli andalusi e la società partenopea. Emery si trova a Siviglia dal gennaio del 2013, e durante la scorsa stagione ha vinto l’Europa League, chiudendo la stagione con la qualificazione all’Europa. Attualmente la squadra spagnola si trova in semifinale di EuroLeague contro la Fiorentina.

Potrebbe lasciare il Napoli in occasione del calciomercato della prossima estate. La stella della nazionale argentina si trova molto bene al San Paolo ma qualora il club non riuscisse ad accedere alla prossima Champions League, potrebbe cambiare casacca. La pensa così Sandro Sabatini, nuovo direttore di Calciomercato.com, che ha scritto attraverso il noto portale: «Higuain resta al Napoli ad oggi. Se poi dovesse succedere qualcosa che non lo soddisfa in proiezione futura allora il Napoli dovrà convincerlo a restare, perche si sa che il pipita non sa stare senza Champions». L’ex centravanti del Real Madrid potrebbe farsi attrarre dalle offerte di squadre prestigiose, come ad esempio il Manchester United, il City, l’Arsenal e l’Atletico Madrid. De Laurentiis non vorrebbe cederlo, ma qualora gli venisse proposto un assegno da 50 milioni di euro…

È più vicino al rinnovo del contratto con il Napoli, il tecnico spagnolo ha avuto un chiarimento con De Laurentiis e l’arrivo del suo agente in Italia, come rivelato da Tuttomercatoweb.com, potrebbe essere il grande segnale della firma sul rinnovo. Ovviamente molto dipenderà dall’ingresso o meno in Champions League che permetterebbe al Napoli di poter ricevere soldi importanti dall’Uefa, in caso contrario sarebbe difficile poter competere sul mercato con i grandi club che hanno a disposizione una maggiore forza economica.

Sembra destinato all’addio in occasione del calciomercato della prossima estate, il centrocampista del Napoli, Jorginho. Il calciatore si trova al San Paolo con la formula della comproprietà con l’Hellas Verona, e a fine giugno l’italo-brasiliano potrebbe svestire la casacca azzurra. Il ragazzo viene da una stagione un po’ in chiaro e scuro e il tecnico degli scaligere, Mandorlini, lo riaccoglierebbe volentieri, come sottolineato dalla redazione di Goal.com. Attenzione anche alla Fiorentina, altra società che segue con attenzione da tempo il regista di centrocampo: il Napoli potrebbe riscattare la metà di Jorginho per 4 milioni di euro, rivendendo lo stesso per una cifra vicina ai 10 milioni. La cosa certa è che se Benitez verrà confermato, l’italo-brasiliano prenderà una strada differente.

Fra i principali obiettivi del Napoli per il calciomercato della prossima estate, vi è la ricerca di un nuovo portiere. Rafael e Andujar non hanno regalato le garanzie richieste e di conseguenza il club campano cercherà un guardiano di sicuro affidamento. Fra le idee più gettonate vi è senza dubbio il ritorno di Reina a Castelvolturno. Lo spagnolo è rimasto molto legato al Napoli e alla città, e di conseguenza starebbe meditando seriamente il ritorno. Interessante a riguardo il retroscena svelato dal Tg regionale Rai della Campania, che racconta di come Reina abbia già effettuato una preiscrizione ad una scuola di Napoli per il figlio. Se l’operazione si chiuderà, si tratterà di un prestito.

Secondo quanto rivelato da Tuttomercatoweb.com il Napoli si sarebbe inserito nella corsa per Alexsandar Mitrovic, talentuoso centravanti serbo che milita nell’Anderlecht. Alcuni emissari del club partenopeo sono andati in Belgio per visionarlo da vicino. Acquistarlo non sarà facile, perché la sua valutazione si aggira attorno ai 15 milioni di euro e perché anche Manchester United e Marsiglia sono seriamente sulle sue tracce. L’approdo dell’ex taletno del Partizan Belgrado in azzurro dipende dal futuro di Gonzalo Higuain e Duvan Zapata. Il Pipita senza qualificazione alla prossima Champions League potrebbe chiedere di essere ceduto. Il colombiano non è un titolare e se non gli verrà garantito maggiore spazio potrebbe lasciare Napoli nella prossima sessione estiva di calciomercato. Ad entrambi non mancano le alternative.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori