Calciomercato Napoli / News, Gifuni: Benitez resterà per 5 anni. Notizie al 9 Maggio 2015 (aggiornamenti in diretta)

Calciomercato Napoli, secondo il giornalista di Radio Marte, Gianluca Gifuni, la permanenza di Rafa Benitez a Castelvolturno durerà ancora a lungo: pronto un bel rinnovo del contratto

09.05.2015 - La Redazione
benitez_dito
Rafa Benitez (Foto: Infophoto)

Vanno decisamente controcorrente le dichiarazioni rilasciate da Gianluca Gifuni, giornalista sportivo di Radio Marte. Presente negli studi de Il bello del calcio su Canale 21, il collega ha parlato del futuro di Rafa Benitez, convinto che la permanenza dello spagnolo a Castelvolturno non terminerà il prossimo 30 giugno: «De Laurentiis è intenzionato a confermare a Benìtez – le parole di Gifuni – così come lo spagnolo vuole restare a Napoli. I due sono già convergenti con le idee, pertanto sono sicuro che lo spagnolo resterà in azzurro per cinque anni, e se non fossero cinque saranno almeno tre. Sono certo che ci sarà la firma, penso tra mercoledì e venerdì».

La coppia di portieri del Napoli dopo il calciomercato della prossima estate, potrebbe essere quella formata da Pepe Reina, il titolare, e il giovane talento Sepe. Il primo si trova attualmente al Bayern Monaco, ma vuole tornare in Italia visto che non gioca mai; il secondo è invece già di proprietà degli azzurri, e a partire dal primo luglio potrebbe rivedersi a Castelvolturno dopo l’ottima esperienza in prestito all’Empoli. E a proposito del futuro di Sepe, vanno sottolineate le parole di Mario Giuffredi, l’agente del calciatore in questione, che parlando ai microfoni di Radio Marte ha ammesso: «Dovesse tornare Reina bisognerà valutare se, per Sepe, convenga andare a giocare altrove o se restare con Reina in modo tale che lui stesso possa migliorare, sono tutte valutazioni da fare a giungo».

È senza dubbio una delle poche note positive della disastrosa stagione del Milan 2014-15. L’estremo difensore spagnolo ha vissuto un grande campionato, segno che l’ad Galliani ci aveva visto giusto lo scorso calciomercato estivo quando si assicurò il 33enne dal Real Madrid a costo zero. E a poche settimane dalla riapertura delle liste, sono già diverse le società che gli fanno la corte, a cominciare dal Napoli, come sottolineato dal noto Mauro Suma, direttore di Milan Channel, che stamane scrive così sulle pagine di Tuttomercatoweb: «Handanovic? Bravissimo, forse più esplosivo. Ma Diego Lopez ha più talento, più classe pure e ancora qualche margine di miglioramento. Se rimane a Napoli, Rafa Benitez ha già in animo di chiedere al presidente De Laurentiis di prenderlo. E anche a Roma giallorossa ci pensano. Milan, prepara le barricate. Diego Lopez è il fondamento, la prima pietra della prossima stagione».

Potrebbe tornare al Napoli in occasione del calciomercato della prossima estate. L’estremo difensore spagnolo vuole lasciare il Bayern Monaco dopo appena una stagione, chiuso da sua maestà Neuer, e starebbe pensando di rimettere piede nella squadra e nella città che ama. Come sottolineato da La Gazzetta dello Sport e della redazione di Sky, la volontà di Reina è slegata dal futuro di Rafa Benitez, visto che il portiere iberico potrebbe rimettere piede a Castelvolturno indipendentemente dalla permanenza o meno dell’allenatore. E’ logico però pensare, che qualora l’ex guardiano del Liverpool tornasse a Napoli, Benitez avrebbe un motivo in più per rinnovare il proprio contratto.

Il centrocampista italo-argentino del Parma, Josè Mauri, si è rivelato l’unica nota lieta della disastrosa stagione del club gialloblu, tanto da attirare l’interesse dei top club di Serie A. Il suo nome, infatti, potrebbe presto riscaldare il calciomercato in entrata del Napoli; parola del difensore ducale Cristiano Lucarelli che lo ha consigliato al club partenopeo: “Josè Mauri – ha detto a ‘Radio CRC’ –  è un ragazzo che nonostante la giovane età ha la cazzimma giusta. È pronto, ha grandi qualità, un discreto piede ed il futuro è dalla sua parte. Lo consiglierei al Napoli se volesse investire su un giovane”. Azzurri che potranno visionare da vicino Mauri durante il prossimo turno in campionato, quando la formazione di Benitez affronterà proprio il Parma. Scoccherà la scintilla?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori