Calciomercato Inter/ News, ag. Borini: Nessun contatto con i nerazzurri Notizie al 10 giugno (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Inter,  l’agente di Fabio Borini ha smentito contatti con il club nerazzurro. Il direttore sportivo Piero Ausilio apprezza l’attaccante del Liverpool, questo è certo.

bologna_tifosi
Bologna (Infophoto)

, attaccante del Liverpool, negli ultimi giorni è stato protagonista di indiscrezioni di calciomercato che lo hanno accostato all’Inter.  L’agente dell’attaccante, Marco De Marchi, ai microfoni di Sportitalia ha confermato l’interesse nerazzurro smentendo però di essere stato contattato: “So che piace ad Ausilio, ma dall’Inter non sono stato chiamato“. Roberto Mancini vuole rinforzi nel reparto offensivo e Borini è un nome che viene tenuto in considerazione. Già tempo addietro Borini era stato accostato all’Inter e non va escluso che l’affare possa concretizzarsi.

Il nome di Robin van Persie è quello che di più sta facendo discutere negli ultimi giorni. L’olandese del Manchester United pare vicino a un passaggio in Italia. Prima si è parlato di Lazio, poi di Juventus e ora anche dell’Inter. Secondo TuttoMercatoWeb comunque i nerazzurri sarebbero in seconda fila per valutare bene la situazione e capire se sia il caso di fare un investimento così importante. Di certo verrà considerata la carta di identità piuttosto ingiallita del calciatore, oltre alle sue grandi qualità tecniche.

L’Inter potrebbe veder svanita una trattativa che sembrava ormai a un passo, quella che vedeva l’ex Siviglia Stephan Mbia pronto a vestire il nerazzurro. Oggi ha parlato il direttore sportivo del Trabzonspor Suleyman Hurma a Fanatik: “Abbiamo trovato un accordo su tutto e abbiamo appena firmato un triennale con il calciatore“. Se queste parole saranno confermate nelle prossime ore potrebbe arrivare l’ufficialità con il club turco. I nerazzurri dovranno virare su un altro obiettivo in mezzo al campo.

Introiterà un bel tesoretto durante il calciomercato estivo, grazie alle varie cessioni previste. Fra queste vi è anche quella di Ibrahima Mbaye, ceduto in prestito al Bologna a gennaio, e prossimo al riscatto da parte dei felsinei. A confermarlo è stato Beppe Accardi, alla luce dell’accordo fra le due società che parlava di riscatto in caso di promozione in Serie A dei rossoblu: «Si confermo, il ragazzo sarà riscattato dal Bologna – spiega l’agente di Mbaye a FcInter1908.itera nell’accordo, andando in Serie A sarà riscattato, c’era questo accordo. Le cifre? Guardi io questo onestamente non lo so, direi una stupidata…». Poi Accardi ha proseguito: «Riscatto nei confronti dell’Inter? Ma no, per lui non c’è nessun tipo di riscatto. Ha 20anni, deve solo pensare a fare bene il suo lavoro. Punto. Futuro a Bologna? Si certamente».

Si rinforzerà molto durante il calciomercato estivo e chissà che anche in attacco non possa sbarcare un vero e proprio top player. Stando alle indiscrezioni riportate dai colleghi di Tuttomercatoweb, la società di corso Vittorio Emanuele starebbe pensando a Robin Van Persie. La stella della nazionale olandese lascerà quasi sicuramente il Manchester United visto il poco spazio trovato fra i titolari in questa stagione. In pole position per assicurarsi l’ex Arsenal vi sono Roma e Juventus, che hanno maggiori esigenze in attacco, ma l’Inter monitora comunque la situazione, conscio che potrebbe trattarsi di una ghiotta occasione. Alla finestra anche la Lazio anche se i biancocelesti continuano a negare qualsiasi interessamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori