Calciomercato Inter/ News, Canovi: fidatevi di Ausilio. Kovacic? Meglio sacrificare… (esclusiva)

- int. Dario Canovi

Calciomercato Inter news Canovi: l’agente ha parlato del calciomercato nerazzurro e in particolare della situazione di Kovacic che piace molto all’estero. E su Handanovic…

cuadrado_karagounis
(Infophoto)

L’Inter è ancora ferma sul mercato, la sensazione è che i nerazzurri debbano prima cedere qualche talento per poi puntare sugli obiettivi di Mancini. Nel mirino ci sarebbe Cuadrado del Chelsea, giocatore che a Londra non ha convinto Mourinho. L’agente e Avvocato Dario Canovi ha parlato del calciomercato Inter in esclusiva per IlSussidiario.net.

I tifosi dell’Inter sono preoccupati dal futuro dei nerazzurri. Hanno ragione? L’Inter deve prima risolvere alcune situazioni delicate e dopo potrà fare mercato senza problemi.

Situazioni legate ad alcune cessioni? Sono poche le squadre che possono spendere senza cedere nessuno, l’Inter ha bisogno di vendere per poi comprare. I tifosi dell’Inter stiano tranquilli e si fidino di Ausilio.

Thohir ha lasciato tutto in mano al d.s… Ha fatto bene, lo considero uno dei migliori dirigenti italiani, sono convinto che l’Inter uscirà rafforzata dal calciomercato estivo.

Kovacic o Handanovic: chi cedere? Vedendo la carta d’identità direi Handanovic visto che Kovacic è un ’94 e non è facile trovarne uno come il croato.

Il sogno di Mancini è Cuadrado che a Londra si è perso… E’ un mistero che non riesco a capire, come mai uno come Cuadrado in Inghilterra non ha fatto bene. E non credo che si tratti di ambientamento.

Ci sono tanti esempi da Lamela a Jovetic… Esatto, inspiegabile come certi elementi di qualità non riescono a fare bene in Premier League. In Italia invece farebbero ancora la differenza.

Kondogbia troppo caro per l’Inter? Dipende da quello che vorrà spendere la società perché il giocatore del Monaco costa davvero tanto.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori