Calciomercato Inter/ News, Pres. Marsiglia: Su Imbula 4-5 club Notizie all’11 giugno (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Inter, il presidente del Marsiglia ha parlato della situazione e del futuro del talentuso centrocampista Giannelli Imbula, 22enne che piace molto al club nerazzurro.

vandervaart-milan
Van der Vaart, esterno olandese (Infophoto)

, presidente del Marsiglia, ai microfoni di RMC Sport ha parlato della situazione del 22enne Giannelli Imbula: “Ora lo vogliono quattro-cinque club europei. È uno di quelli che ha più richieste, ma non è l’unico. Abbiamo offerte anche per altri giocatori. Le porte sono aperte, era da molto tempo che non ricevevamo così tante offerte per i nostri giocatori. Thauvin e Imbula hanno un sacco di offerte, anche Payet. Le studieremo con Bielsa“. L’Inter in questi giorni è stata segnalata sul talentuoso centrocampista, ma non sarà facile strapparlo al Marsiglia.

È uno dei nomi accostati all’Inter nelle ultime ore ed il suo connazionale Ivan Rakitic approva un eventuale trasferimento in nerazzurro. Ecco le sue dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport:E’ un giocatore adatto a tutte le squadre, è pronto. se l’Inter lo prende, fa un bel colpo. I nerazzurri devono fare il possibile per prenderlo perché è un grande giocatore“. Il centrocampista offensivo croato del Wolfsburg difficilmente si muoverà dalla Germania, ma se l’Inter farà un’offerta importante la situazione potrebbe cambiare. Perisic piace molto a Roberto Mancini.

E’ lo stesso Mateo Kovacic a mettere a tacere tutte le voci che lo vorrebbero partire in estate. Il calciatore croato ha parlato ai microfoni di Sky Sport: “Ho firmato un contratto fino al 2019, ovviamente non si sa mai nel calcio. Però posso dire che quest’anno resto al cento per cento all’Inter. Perisic? E’ un calciatore bravo. Se venisse da noi sarei molto felice. Non so se gli parlerò, se c’è qualcosa ci sentiremo di sicuro. Rakitic? Speriamo domani segni un altro gol a Gigi Buffon in Italia-Croazia“.

L’Inter lavora per rinforzare la squadra a disposizione di Roberto Mancini. Uno dei primi obiettivi è Juan Cuardado, esterno colombiano passato dalla Fiorentina al Chelsea nel mercato di gennaio scorso. Pare però che Josè Mourinho abbia bloccato la sua partenza sottolineando come riportato da SportMediaset che il calciatore rimarrà al Chelsea e non sarà ceduto in estate. I nerazzurri quindi dovranno puntare su altri giocatori per rinforzare il loro reparto offensivo.

Retroscena di calciomercato riguardante l’Inter e l’attaccante della nazionale olandese, Van der Vaart. Il centrocampista offensivo lascerà l’Amburgo a breve, con il contratto in scadenza al 30 giugno, per tornare in Spagna, fra le fila del Betis di Siviglia. Il gioiello orange è stato spesso e volentieri accostato alle big italiane, a cominciare da Milan e Juventus, ma in realtà sulle tracce dello stesso vi era un altro top club nostrano, come spiega Celeste Rusin, il procuratore dell’ormai ex Amburgo: «Ho parlato con vari club in Italia ma Van der Vaart firmerà con il Betis. E’ un giocatore che piace ai grandi club, ha ancora anni di carriera davanti ma abbiamo preferito non proseguire in Italia. Sulle sue tracce c’erano l’Inter e la Sampdoria».

Durante il calciomercato estivo ormai alle porte, l’Inter cercherà di innestare le due corsie con dei nuovi terzini di qualità. Come sottolinea stamane La Gazzetta dello Sport, a tutt’oggi sono quattro i principali obiettivi individuati. In Italia piace molto Micah Richards, il cui contratto scadrà al 30 giugno e che ha già mandato messaggi d’amore a Roberto Mancini, suo ex tecnico ai tempi del City. In Spagna, invece, non passa mai di moda l’idea Martin Montoya, 24enne del Barcellona ormai da anni accostato alle big tricolori. Spostandoci in Inghilterra, invece, piace molto Felipe Luis, che il Chelsea ha acquistato la scorsa estate ma che non ha reso come a Madrid. Infine, continua ad essere seguito Arthur Masuaku, 21enne talento francese che gioca nell’Olympiakos che costa attorno ai 7/8 milioni di euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori