Calciomercato Roma/ News, agente Darder: i giallorossi sono interessati. Notizie all’11 giugno 2015 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Roma, il club giallorosso si è messo sulle tracce di Sergi Darder, 21enne talento della nazionale spagnola Under-21, di proprietà del Malaga: arrivano conferme

sabatini_lanzini
Walter Sabatini, ds della Roma (Foto Infophoto)

Nuovo obiettivo per la Roma in previsione calciomercato estivo. La società giallorossa starebbe pensando a Sergi Darder, 21enne talento di proprietà del Malaga, nazionale spagnolo Under-21. Il giocatore è stato a lungo accostato all’Inter nelle scorse settimane, ma l’interesse dei nerazzurri sembrerebbe essere svanito, come ha confermato nelle scorse ore José Maria Minguella Junior, l’agente dello stesso giovane iberico: «La situazione reale è che in questo momento non c’è alcuna trattativa aperta per Sergi Darder da parte di altre squadre. L’Inter è l’unica squadra che si è rivolta a noi ma è un’ipotesi quasi completamente scartata. Dal Porto non c’è stato nulla di concreto in questi giorni». Fra le squadre più interessate, ora come ora, vi sarebbe la società capitolina: «La Roma ha mostrato interesse – ha proseguito il procuratore – e c’ha concesso del tempo per valutarlo. Forse a breve riprenderemo i contatti con i giallorossi». Darder ha un contratto in scadenza nel e il suo valore si aggira sui 5 milioni di euro.

Una vecchia idea di calciomercato torna d’attualità in casa Roma. Stando a quanto sottolineato in questi ultimi giorni da diversi media sia italiani quanto francesi,  il direttore sportivo giallorosso Walter Sabatini, starebbe ripensando ad Adrien Rabiot. Il centrocampista del Paris Saint Germain ha da poco sottoscritto un nuovo contratto a scadenza 30 giugno del , ma non è da escludere un suo addio visto che lo stesso non è uno dei titolari fissi fra le fila dei parigini. L’operazione è molto complessa ma Rabiot aveva già espresso il proprio parere favorevole nei confronti dei capitolini, e di conseguenza verrà effettuato un tentativo concreto.

La Roma potrebbe fare nuovamente affari con il Genoa in occasione del calciomercato della prossima estate. Il club giallorosso sta trattando con il Grifone per alcuni giocatori, a cominciare da Bertolacci, in comproprietà fra i due club. L’ultima offerta capitolina è pari a 5 milioni, ma i liguri ne vogliono almeno 7, forti anche di un interesse concreto del Milan. Nel frattempo i giallorossi stanno seguendo con attenzione la situazione di Iago Falque, attaccante che viene da un’ottima stagione e per cui sarebbero stati offerti una decina di milioni di euro. La proposta totale messa sul tavolo dalla Roma è quindi di 15 milioni di euro, una cifra, che se leggermente aumentata, potrebbe convincere Enrico Preziosi alla doppia cessione.

Il nome di Radja Nainggolan sta decisamente animando le cronache di calciomercato di casa Roma. Il centrocampista della nazionale belga è uscito allo scoperto nelle scorse ore, e parlando a didhnet.be sul suo futuro, ha ammesso: «Sono a metà tra le due squadre, ma spero che la situazione sia risolta il più rapidamente possibile». La situazione è alquanto semplice; la Juventus ci sta provando, giustamente, ma la Roma si dice tranquilla, forte di un’offerta da 15 milioni di euro con l’aggiunta di un giovane a scelta fra un parco di 4/5 giocatori. A breve è attesa la replica del Cagliari che pare sia molto propenso a dire sì all’offerta della Lupa, e a quel punto la strada sarà tutta in discesa, Juventus permettendo…

Altra tegola di calciomercato per Garcia: Andrè Ayew non sarà un giocatore della Roma. L’attaccante ghanese, in scadenza di contratto con il Marsiglia, ha infatti sostenuto le visite mediche e firmato il suo nuovo contratto con lo Swansea City. Il giocatore militerà dunque nella Premier League, campionato che ha sempre indicato come il suo preferito. I giallorossi lo seguivano da tempo e speravano di poter concludere questo colpo di calciomercato, ma hanno poi mollato un po’ la presa ed i gallesi ne hanno approfittato per chiudere. Ayew avrebbe fatto sicuramente comodo all’attacco della Roma di Rudi Garcia, ma l’affare è sfumato ed il direttore sportivo Walter Sabatini è in cerca di altri profili per rinforzare la squadra dopo la cessione di Gervinho.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori