JUVENTUS / Calciomercato news, Tevez sempre più lontano. Notizie al 12 giugno (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Juventus calciomercato news al 12 giugno, il difensore centrale Daniele Rugani, sorpresa della stagione appena finito, sembra pronto a tornare a Torino per giocarsi tutte le sue carte.

marotta_occhiali
Beppe Marotta, ad della Juventus (Foto Infophoto)

Carlitos Tevez sempre più lontano dalla Juventus. Il calciomercato in uscita dei bianconeri potrebbe avere come protagonista l’Apache, corteggiato dall’Ateltico Madrid e dal Boca Juniors. Argentini che sembrerebbero in netto vantaggio sugli spagnoli, stando a quanto dichiarato dal presidente dell’Atletico Madrid Enrique Cerezo: “Mi piacerebbe prendere Tevez – ha ammesso il patron – ci interessa. Vogliamo grandi professionisti, top player e lui è uno di questi. Ma se gli batte il cuore per il Boca è dura combattere un sentimento”. Parole che suonano come una resa da parte del numero uno degli spagnoli. 

Nei piani della Vecchia Signora c’è sicuramente la volontà di riportare a Torino Daniele Rugani, difensore centrale che con la maglia dell’Empoli è stato la sorpresa della stagione di Serie A. Il calciatore ha parlato tramite Facebook con i tifosi: “Futuro? Sono pronto a giocarmela, deciderà la Juventus in base a quello che mi farà crescere nel miglior mdo. Le valutazioni le faranno loro per il meglio“. Il calciatore meriterebbe una chance anche perchè ha dimostrato di poterci stare in Serie A anche ad altissimi livelli.

Colpo di calciomercato in prospettiva in casa Juventus. Il club bianconero si è infatti assicurato un giovanissimo talento, come svelato poco fa dal collega di Sky Sport, Gianluca Di Marzio. Si tratta precisamente di Nicolò Fagioli, classe di proprietà della Cremonese. E’ un calciatore che può essere disposto in diversi ruoli in attacco, dagli esterni alla trequarti, dotato di grande tecnica e di qualità da vendere. Naturalmente il ragazzo, vista la giovane età, non si aggregherà alla prima squadra, ma verrà girato alle varie giovanili bianconere, per poi magari trovare in spazio in Primavera.

Dovrà spendere 30 milioni di euro durante il calciomercato estivo se vorrà portare a Torino il duo Simone Zaza, Domenico Berardi. E’ questa infatti la cifra pattuita da tempo con il Sassuolo e che l’amministratore delegato bianconero, Beppe Marotta, starebbe cercando di limare. L’idea della Vecchia Signora è quella di scendere a 25 milioni, anche se attualmente la società emiliana non sembra così propensa a sconti. A riguardo vanno sottolineate le parole del patron del Sassuolo, Squinzi, che parlando proprio del futuro dei due giovani attaccanti a Sky, ha ammesso: «Berardi è sicuramente il pezzo pregiato del nostro mercato. Ci impegneremo a trattenerlo perché senza di lui il Sassuolo potrebbe avere qualche problema. Su Zaza invece credo che la Juventus sia intenzionata ad esercitare la possibilità di acquisto. Il giocatore è tutto nostro, però vedremo che cosa succederà nei prossimi giorni». Le due società sono molto amiche e di conseguenza è probabile trovare un punto in comune nei prossimi incontri. 

Quale sarà il futuro di Carlitos Tevez? Una domanda a cui troveremo risposta forse solo tra pochi giorni, molto probabilmente attorno al 20 del corrente mese. La Vecchia Signora attende che l’Apache decida il da farsi anche perché dovrà muoversi di conseguenza, soprattutto se l’ex City optasse per l’addio. Lo stesso nazionale argentino, impegnato con l’albiceleste in Cile per la Coppa America, è stato intervistato stamane dal quotidiano Clarin, ma nell’occasione non ha sciolto le riserve, dicendo: «Sto vivendo uno dei momenti migliori della mia carriera. Sto giocando bene da quattro anni e mi sento in uno stato eccellente. Sono molto felice di aver raggiunto questa maturità. Sono contento di essere qui. Ho fatto bene per il mio club e i risultati si vedono. Futuro? Ora la mia testa è concentrata solo sulla Copa America». Sulle tracce di Tevez vi sono il PSG e l’Atletico Madrid, ma attenzione al ritorno in pompa magna del Boca Juniors, che nelle ultime ore è tornato a farsi vivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori