ROMA / Calciomercato news, non sfuma l’ipotesi Begovic per la porta. Notizie al 12 giugno (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Roma calciomercato news, il Nottingham Forest ha cercato i giallorossi per provare a prendere il giovanissimo portiere Lukasz Skorupski, giocatore giovane e molto promettente per il futuro.

Bacca_R400
Bacca, attaccante colombiano (Foto Infophoto)

La Roma continua la ricerca di un portiere sul calciomercato. Uno dei nomi caldi resta quello del bosniaco Asmir Begovic, classe ’87 portiere dello Stoke City. Lo stesso club britannico non ha negato l’interesse dei capitolino per il giocatore: “Sappiamo che alla Roma piace il nostro portiere Begovic e che si sono incontrati con il suo agente. Come sappiamo benissimo che trattenerlo da noi sarà arduo. Ha il contratto in scadenza il prossimo anno e poi sarebbe folle negargli una grande opportunità. La Roma lo segue, ne parla spesso con Pjanic in Nazionale, ha 27 anni ed ha la giusta esperienza per arrivare i un grande club come la Roma. Ma bisognerà trovare un giusto accordo, uno così bravo non può costare poco”.

Tra i giocatori che potrebbero lasciare la capitale nella sessione estiva di mercato c’è senza dubbio il giovane portiere Lukasz Skorupski. Questi sembrava destinato a vestire la maglia dell’Empoli per raccogliere l’eredità di Sepe che tornerà al Napoli. Secondo il Nottingham Post pare però che sul calciatore sia piombato il Nottingham Forest pronto a comprare il talentuoso estremo difensore. Il portiere è un classe 1991 e quest’anno ha collezionato 3 presenze in Serie A, 2 in Coppa Italia, 2 in Champions League e 4 in Europa League. 

Fra gli obiettivi principali della Roma per il calciomercato dell’estate vi è senza dubbio Carlos Bacca. L’attaccante della nazionale colombiana ha vissuto una grande stagione a Siviglia e non è da escludere il salto di qualità. Intervistato dai microfoni di Tuttomercatoweb, l’agente, Sergio Barila, ha parlato così dell’interesse dei capitolini per il proprio assistito: «Il ragazzo ha un contratto col Siviglia ed è felice della situazione del club. Se un club come la Roma può essere interessato al giocatore e trova l’accordo col Siviglia noi valuteremo. La sua clausola rescissoria è di 30 milioni, poi spetterà alla volontà del ragazzo. Lui è felice al Siviglia ma cambierebbe squadra solo per una squadra di pari livello o superiore, per questo ha rifiutato offerte economicamente molto importanti, ma da campionati cosiddetti emergenti. Ho ricevuto telefonate esplorative da parte di club italiani e inglesi ma, come detto, devono prima trovare un accordo col Siviglia». Difficile che la Roma investa ben 30 milioni di euro per un giocatore comunque di qualità ma che non ha mai giocato in Italia. Il ds Sabatini potrebbe tentato lo sconto o magari la via del pagamento dilazionato.

Fra gli obiettivi della Roma per il calciomercato della prossima estate, vi è il rinforzo del reparto più avanzato. I capitolini sono alla ricerca di una prima punta di qualità e fra i vari giocatori nel mirino, attenzione ad Edin Dzeko. La stella della nazionale bosniaca potrebbe lasciare il Manchester City in estate, ma bisognerà essere fortemente convincenti per fargli cambiare aria. Lo ha detto chiaramente lo stesso giocatore, intervistato nelle scorse ore dai microfoni di Goal.com: «Un giorno ho firmato con questo club, il giorno dopo con quest’altro… Ormai ci sono abituato. Io non so nulla delle voci di mercato. Non so cosa sia vero e cosa non lo sia. Io so soltanto che col Manchester City ho un contratto di tre anni. Se arrivasse un’offerta irrinunciabile forse potrei anche andare via, ma è stupido parlarne ora, perché al momento non è mai arrivata».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori