Calciomercato Milan/ News, Hummels o il sogno Thiago Silva per la difesa. Notizie al 15 giugno (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Milan, il club rossonero sogna in grande per la prossima stagione, e starebbe pensando di rafforzare la difesa con un campione assoluto: attenzione ad Hummels e a…

hummels_dortmund
Mats Hummels, difensore del Borussia Dortmund (Foto Infophoto)

Il Milan è l’assoluto protagonista di questa fase del calciomercato. Ad un passo dalla chiusura dell’operazione Jackson Martinez, il club rossonero sta tenendo in serbo il colpo Ibrahimovic e attenzione anche alle novità riguardanti la difesa. In via Aldo Rossi stanno pensando di assicurarsi un centrale di assoluto qualità, e in cima alla lista dei desideri vi sarebbe il nazionale tedesco del Borussia Dortmund, Mats Hummels, per cui non è da escludere una missione di Galliani in settimana. La grande novità, come scrive Tuttosport, si chiama però Thiago Silva: il Milan starebbe infatti pensando di riportare a Milanello il capitano della nazionale brasiliana di proprietà del anche se la trattativa appare ai limiti dell’impossibile.

È in cima alla lista dei desideri di casa Milan per il calciomercato estivo. Il club rossonero dopo aver chiuso il colpo Jackson Martinez pensa al nazionale svedese, che vorrebbe lasciare il Paris Saint Germain a breve. A riguardo vanno sottolineate le parole dello stesso attaccante, che al termine della vittoria contro il Montenegro, ha mandato degli indizi circa il suo futuro: «Ho ancora un anno di contratto al Psg, ma, nel calcio, le cose possono cambiare da oggi a domani. Se dovessi cambiare squadra, non guarderei solo l’aspetto sportivo, ma anche il contesto dove andrebbe a vivere la mia famiglia». Si è parlato spesso e volentieri del desiderio della signora Ibrahimovic di tornare a vivere a Milano: chissà che questo non possa incidere in maniera importante sul suo ritorno a Milanello.

Sarà il primo grande colpo del calciomercato estivo 2015 di casa Milan. Il club rossonero ha trovato l’accordo con il Porto in cambio di un assegno da 35 milioni di euro, mentre con il giocatore vi sarebbe un’intesa per un contratto quadriennale da 4 milioni di euro netti con bonus. La trattativa è in chiusura e il Milan in questa settimana farà sostenere le visite mediche all’asso colombiano, attualmente in Cile per la Coppa America 2015. Lo stesso giocatore è uscito allo scoperto, intervistato dal quotidiano portoghese A Bola, e nell’occasione ha rimescolato le carte in tavola, dicendo: «Sono molto vicino al Milan come ad altri club, ci sono delle ipotesi anche in Spagna ed Inghilterra. Ad ogni modo nei prossimi giorni deciderò il mio futuro». Dichiarazioni che appaiono di facciata, visto che, come dicevamo sopra, l’operazione è ormai in chiusura.

Giornata importante in casa Milan per quanto riguarda il calciomercato estivo 2015. Oggi il bomber della nazionale svedese, di proprietà del Paris Saint Germain, Zlatan Ibrahimovic, volerà a Doha in Qatar, per incontrare i vertici del . Assieme a Ibra ci sarà il fido Mino Raiola e si parlerà ovviamente del futuro. L’idea della stella nordica è quella di chiedere il rinnovo oltre il 2016 o eventualmente di dire addio. Galliani attende con ansia l’esito dell’incontro e nel frattempo ha presentato la propria proposta: un triennale da 6 milioni di euro netti o un biennale da 9, e in ogni caso Ibra guadagnerà altri soldi, visto che il suo contratto da 12 milioni con il PSG scadrà fra un anno.

Si avvicina sempre più la chiusura della trattativa di calciomercato fra il Milan e il Porto riguardante Jackson Martinez. Nei prossimi giorni, durante la settimana iniziata oggi, il calciatore della nazionale colombiana sosterrà le rituali visite mediche. La dirigenza di via Aldo Rossi ha deciso di effettuare i controlli in Cile, dove i Cafeteros si trovano attualmente per la Coppa America 2015. A breve partirà il medico rossonero, Tavana, accompagnato dal direttore sportivo Maiorino, per volare appunto in Sud America e chiudere l’operazione. Ricordiamo che il Milan verserà nelle casse dei Dragoes 35 milioni di euro, come da clausola rescissoria, mentre a Martinez andrà un contratto quadriennale da 4 milioni netti annui con bonus.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori