Calciomercato Inter/ News, Corso: Mancini salvi Kovacic. Salah? Con lui San Siro si esalta (esclusiva)

- int. Mario Corso

Calciomercato Inter news, esclusiva Corso: l’ex giocatore nerazzurro ha parlato del calciomercato del club milanese e in particolare dell’arrivo di Salah che piace a Mancini.

salah_giacca
Salah, attaccante Fiorentina (Infophoto)

Dopo i primi botti di calciomercato per difesa e centrocampo, in questa estate che va cominciando l’Inter ripone le sue attenzioni su un attaccante o comunque su un calciatore dalle spiccate doti offensive, così da non lasciare troppo solo Mauro Icardi là davanti. Nel mirino dell’Inter ci sarebbe anche l’egiziano Mohamed Salah, giocatore che a gennaio è volato a Firenze dal Chelsea e ha mostrato tutto il suo valore, ma ora sta per fare ritorno a Stamford Bridge a meno che non arrivi una società in grado di acquistarlo a titolo definitivo. Società che, appunto, su questo calciomercato potrebbe essere l’Inter. L’ex giocatore dell’Inter Mario Corso ha parlato del calciomercato nerazzurro e in particolare del possibile arrivo di Salah in esclusiva per IlSussidiario.net.

Che idea si è fatta del calciomercato dell’Inter in questo momento? Un bel calciomercato ma aspetto la fine per dare un giudizio finale. Secondo me manca ancora qualcosa in attacco.

In che senso? Bisognerà puntare su un giocatore di talento che possa emozionare San Siro e credo che l’Inter abbia visto bene.

Di chi sta parlando? Salah della Fiorentina, ma di proprietà del Chelsea, sarebbe perfetto per l’Inter e soprattutto per San Siro. Un giocatore veloce e abile nel dribbling che farebbe benissimo in nerazzurro.

Kondogbia fiore all’occhiello non crede? Il francese è un calciatore importante, lo conosco bene, l’Inter ha fatto benissimo a puntare su di lui. E mi piacciono molto i difensori che ha preso l’Inter.

Si parla del futuro di Kovacic: che pensa del croato? E’ un calciatore di qualità che potrebbe fare bene nell’Inter ma dipenderà molto da lui e dalla sua voglia di fare bene in nerazzurro.

Dipenderà da Mancini? Assolutamente sì, credo che il tecnico dell’Inter sia l’unico che può aiutare Kovacic a mostrare interamente le proprie qualità.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori