Calciomercato Juventus/ News, futuro Coman: c’è bagarre per il francese. Notizie al 5 giugno 2015 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Juventus, il giovane attaccante francese dei bianconeri, Kingsley Coman, potrebbe essere ceduto in estate per fare una nuova esperienza all’estero: molte le avance

ComanAllegri
Coman e Allegri (INFOPHOTO)

La Juventus sfoltirà la rosa durante il calciomercato estivo e fra i giocatori dati in partenza vi è anche Kingsley Coman. L’attaccante francese verrà ceduto in prestito di modo che lo stessa possa trovare più spazio, magari in una realtà medio/piccola. Sono diverse le squadre che fanno la corte all’ex Paris Saint Germain, a cominciare dal Palermo, che ne ha già parlato durante le trattative per Dybala. Attenzione però anche alle indiscrezioni raccolte da L’Equipe, che vogliono il Lille e il Saint Etienne sulle tracce del giovane calciatore. La sensazione è che sarà lo stesso a decidere il proprio futuro.

Durante il calciomercato estivo ormai alle porte si deciderà il futuro di Daniele Rugani. Il difensore centrale appartiene alla Juventus ma non è da escludere che la Signora possa cederlo in prestito altrove, per permettergli di maturare ulteriormente e nel contempo trovare maggiore spazio. Una soluzione che non disdegnerebbe affatto lo stesso calciatore classe 1994, intervistato stamane dal quotidiano Tuttosport: «Se mi sento un giocatore da Juve? Io mi sento pronto a giocare le mie carte, ma la decisione finale la prenderà la società. Ho sentito che si parla di un nuovo prestito, che ci sono squadre come la Sampdoria interessate a me, io ancora non ci ho pensato. Personalmente, però, credo che un’altra esperienza prima di giocarmela alla Juve potrebbe farmi bene. Questo non vuol dire che scarto a priori la possibilità di entrare nella rosa bianconera, però potrebbe essere una soluzione interessante giocare ancora una stagione lontano da Torino, mi potrebbe aiutare ad arrivare più pronto, più maturo, più consapevole dei miei mezzi». Fra le società più interessate al calciatore dell’Under-21 vi sono in particolare il Genoa e la Sampdoria.

È ad un passo dall’acquisto di Sami Khedira. Il centrocampista del Real Madrid ha il contratto in scadenza al 30 giugno ed ha approfittato del calciomercato estivo per cambiare aria. Resta però da capire se il suo sbarco a Vinovo comporterà qualche cessione, un’ipotesi caldeggiata dall’ex bianconero Antonello Cuccureddu, che parlando nelle scorse ore ai microfoni di Tuttojuve.com ha ammesso: «Se hanno preso Khedira qualcuno andrà via. Khedira va bene, un parametro zero, ma speriamo sia quello che conosciamo prima dell’infortunio». Intanto la Juventus ha già ufficializzato l’arrivo dal Palermo del gioiello Dybala: «Per l’Italia vanno bene giocatori come Dybala – prosegue Cuccureddu – per l’estero forse ne servirebbero altri inarrivabili. Dybala è giovane, bisogna aspettarlo, bisogna capire se in campo internazionale può fare la differenza, i top sono inarrivabili, speriamo che questi giocatori siano sufficienti».

Fra i nomi che stanno animando le cronache di calciomercato di casa Juventus, continua ad esservi quello di Gonzalo Higuain. L’attaccante del Napoli e della nazionale argentina vorrebbe lasciare il club campano dopo una stagione di magra, chiusasi con l’esclusione dalla prossima Champions League. A riguardo vanno sottolineate le parole dell’esperto Alfredo Pedullà, che dagli studi di Sportitalia ha ammesso: «Alla Juve piace moltissimo Higuain, ma non ci sono margini di manovra tra i due club. Se l’argentino dovesse andare via su di lui ci sarebbe tantissimi club, soprattutto in Premier». De Laurentiis preferirebbe cedere il Pipita all’estero e soprattutto vuole 100 milioni di euro in cambio.

È ormai prossimo a divenire un nuovo calciatore della Juventus. Il centrocampista del Real Madrid, il cui contratto scadrà il prossimo 30 giugno, ha superato altri controlli medici e può dirsi virtualmente un bianconero. Come sottolinea la redazione di Sky Sport, affinché arrivi la fatidica fumata bianca,manca solo la firma, che arriverà la prossima settimana, dopo che l’ex Stoccarda incontrerà i suoi agenti per limare gli ultimi dettagli. Operazione tutta in discesa quindi, con Khedira che dovrebbe firmare a breve un contratto da quattro milioni di euro netti annui per i prossimi quattro anni.

Il noto esperto di calciomercato Alfredo Pedullà ha fatto un’interessante rivelazione ai microfoni di Sportitalia: “Alla Juventus piace moltissimo Gonzalo Higuain, ma non ci sono margini di manovra tra i due club. Se l’argentino dovesse andare via su di lui ci sarebbero tantissimi club, soprattutto in Premier“. Non è la prima volta che l’attaccante del Napoli viene accostato alla Juventus, ma da quando è approdato in Campania l’affare è diventato impossibile perché Aurelio De Laurentiis non cederebbe mai la stella della propria squadra in Italia ad una società rivale. Piuttosto attende offerte cospicue dall’estero, dove estimatori di Higuain non mancano. Il prezzo del cartellino si aggira attorno ai 45 milioni di euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori