Calciomercato Juventus/ News, domani Pirlo incontra il Sidney Notizie all’8 giugno (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Juventus, Andrea Pirlo nella giornata di domani incontrerà un intermediario per trattare un suo eventuale trasferimento in Australia, dove il Sidney FC lo vuole fortemente.

morata_arancione
Alvaro Morata (Infophoto)

Le possibilità che Andrea Pirlo possa lasciare la Juventus per trasferirsi in Australia sono concrete. Il Sidney FC lo vuole fortemente e spera di ripetere l’operazione che fu fatta con Alessandro Del Piero. Nella giornata di domani un intermediario che ha contatti con i club australiani incontrerà l’entourage del giocatore bianconero a Milano per tentare di trovare un accordo. Il 36enne centrocampista va convinto ad intraprendere un’avventura del genere. Rimane più fattibile al momento un approdo in MLS, dove il New York City è in pressing da settimane. Da non scartare comunque a priori una permanenza alla Juventus.

Il futuro di Carlos Tevez rimane ancora un’incognita. La Juventus spera di trattenerlo almeno fino alla fine della scadenza del suo contratto, fissata a giugno 2016, ma non è esclusa una partenza anticipata dell’Apache. La soluzione più probabile in caso di addio alla maglia bianconera è un ritorno in Argentina per vestire quella del suo amato Boca Juniors. Daniel Angelici, presidente degli Xeneizes, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in merito al tema: “Il ritorno di Tevez al Boca dipenderà dalla sua volontà. Le porte del club ovviamente sono aperte – si legge si Tmw.com -. Se dovesse tornare sarebbe un sogno, ma dobbiamo vedere quando potrà diventare realtà. Dipende più dal giocatore che dal club“.

Dall’Australia arrivano voci importanti per il futuro della Juventus. Il Sidney Morning Herald parla di un interesse del Sidney per Andrea Pirlo con il club oceanico che vorrebbe riprovare a fare un’operazione in stile Alessandro Del Piero. L’ex capitano bianconero quando lasciò il bianconero si trasferì proprio in Australia per cercare nuovi stimoli. Potrebbe ripetere quindi i suoi passi il numero 21 della Juve e della Nazionale che però sembra più tentato dal giocare in Mls League dove lo cerca il New York City. Attenzione però che le parole di Pirlo nel giorno dopo la finale di Champions League fanno presagire anche a una possibile permanenza in bianconero nella prossima stagione.

Futuro tutto da scrivere per l’attaccante della Juventus, Alvaro Morata. Nonostante il giovane talento della nazionale spagnola sia blindato a Torino con un contratto, il Real Madrid preme per riaverlo. Lo scrive stamane il quotidiano spagnolo AS, secondo cui il gioiello bianconero sarebbe fra i primi obiettivi di Rafa Benitez per rinforzare l’attacco in occasione del mercato estivo. Difficile che la Juventus ceda tanto facilmente la stella iberica ma è anche vero che le Merengues godono di un prestigio e soprattutto di una potenza economica che poche squadre hanno nel mondo.

Si deciderà durante il calciomercato estivo il futuro di tre talenti “controllati” dalla Juventus. Stiamo parlando precisamente del tris composto da Simone Zaza, Domenico Berardi e Daniele Rugani. Il primo, attaccante del Sassuolo su cui la Signora vanta un’opzione d’acquisto da 15 milioni, è uscito allo scoperto nelle scorse ore dicendo: «Juventus? Si fanno tanti nomi sia in entrata che in uscita, io sono tranquillo. Vediamo che succederà». Madama starebbe pensando di lasciarlo ancora in Emilia, vista l’esplosione di Morata e il probabile arrivo di uno fra Cavani e Higuain. Situazione simile per Rugani, a cui una nuova esperienza in prestito potrebbe fare solo bene per maturare ulteriormente. Infine, attenzione a Berardi, dei tre quello che a maggiori chance di trasferirsi subito a Torino viste le sue caratteristiche uniche: Allegri ci sta pensando seriamente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori