Calciomercato Roma/ News, per Maicon possibile permanenza. Notizie all’8 giugno 2015 (aggiornamento in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Roma, il terzino destro giallorosso, Maicon, potrebbe rimanere nella capitale per un’altra stagione, onorando il contratto in scadenza al 30 giugno del 2016

maicon_mani
Maicon: il grande ex è uno dei più attesi stasera (Infophoto)

Il terzino destro Maicon potrebbe non salutare la Roma in occasione del calciomercato estivo. Nelle scorse settimane si è ventilata spesso la possibilità che il verdeoro rescindesse il proprio contratto (scadenza 30 giugno del 2016), dopo una stagione travagliata condita da molti infortuni. In realtà, come fa sapere il quotidiano La Repubblica nelle ultime ore, le condizioni fisiche dello stesso brasiliano sarebbero in miglioramento, e di conseguenza l’ipotesi addio sembrerebbe meno probabile di qualche settimana fa. Tra l’altro nella capitale è in arrivo un nuovo preparatore atletico e ciò starebbe spingendo ancor di più Maicon ad onorare il proprio accordo.

Potrebbe chiudersi nelle prossime ore l’operazione di calciomercato fra la Roma e l’Al Jazira per Gervinho. Il club arabo ha messo sul piatto ben 14 milioni di euro per acquistare il nazionale ivoriano, una cifra che la società giallorossa non può assolutamente rifiutare, tenendo conto del rendimento dello stesso durante la stagione da poco chiusasi, e della cifra spesa per acquistarlo dall’Arsenal, circa 10 milioni di euro. Oggi dovrebbe tenersi un contatto fra le due società e non è da escludere che l’operazione possa chiudersi già nelle prossime ore con esito positivo: sono attesi aggiornamenti a riguardo. A confermare tale ipotesi, anche la partenza di Gervinho di stamane che ha lasciato Fiumicino con ben 10 valigie: un trasloco in piena regola.

Sono tante le idee circolanti in casa Roma in vista del calciomercato della prossima estate. Il club giallorosso cercherà prima di tutto di rinforzare l’attacco, reparto fra i peggiori del campionato da poco chiusosi. In cima alla lista dei desideri vi sono Ciro Immobile, nazionale italiano del Borussia Dortmund, e il gioiello della Colombia e del Siviglia, Carlos Bacca. Attenzione però alle alternative, a cominciare da Aubameyang, altro calciatore del Borussia, che pare sia stato sondato nelle scorse ore e che costa però parecchio, attorno ai 25 milioni. Altra idea affascinante ma poco probabile è quella firmata Diego Costa, stella del Chelsea e della nazionale spagnola, che i Blues però difficilmente cederanno.

Cercherà di acquistare una prima punta di assoluta qualità in occasione del calciomercato della prossima estate. Tante le idee circolanti negli ambienti giallorossi, a cominciare da Carlos Bacca, stella della nazionale colombiana, di proprietà del Siviglia. Il ragazzo sembra destinato a rimanere in Andalusia ma nelle ultime ore Sergio Barila, il suo agente, ha rimescolato un po’ le carte in tavola. Parlando ai microfoni di Romaqube.it, ha infatti ammesso: «Futuro? Al momento dobbiamo attendere, poi studieremo tutte le opzioni per il calciatore. Diverse squadre sono interessate, e molto, al giocatore, in Italia e in altri paesi. Carlos è un ottimo attaccante, un ottimo attaccante per un top team. Non posso, però, parlare di un club in un caso specifico, essendo Carlos sotto contratto con il Siviglia. La Roma è un top Team, ma stimiamo tutte le squadre».

Potrebbe rientrare in Italia in occasione del calciomercato della prossima estate. Lo vogliono diverse società, a cominciare dalla Roma, e ieri l’attaccante del Borussia Dortmund si è espresso così: «Il mio possibile ritorno in Italia non è fantacalcio. C’è sempre la possibilità di un mio ritorno. Dobbiamo aspettare, al Borussia Dortmund è arrivato un nuovo allenatore con cui dovrò parlare. Adesso siamo all’inizio del mercato ed è ancora un po’ presto, però sono stato accostato a tanti grandi club italiani e questo fa sempre piacere». Il club tedesco valuta il giocatore attorno ai 15 milioni di euro, e il suo ingaggio e di 2,5 netti, cifre che non spaventano la squadra della capitale anche se l’idea dei giallorossi è quella di spingersi fino a 10/12 milioni. 

Possibile rivoluzione di calciomercato in attacco in casa Roma: Destro potrebbe essere ceduto alla Fiorentina o alla Sampdoria, il deludente Doumbia potrebbe non essere riconfermato, possibile la partenza dell’ivoriano Gervinho, cercato con insistenza dall’Al Jazira, che non è stato in grado di ripetersi dopo la prima eccezionale stagione nella capitale. La Roma sta pensando ad un nuovo centravanti e, secondo La Gazzetta dello Sport, sta seguendo con interesse Ciro Immobile, che potrebbe lasciare il Borussia Dortmund dopo una sola, deludente, stagione (solo 24 presenze e 3 gol in Bundesliga, 6 presenze e 4 gol in Champions League, competizione in cui il Borussia è stato eliminato dalla Juventus agli ottavi di finale). L’attaccante campano non ha escluso l’imminente ritorno in serie A, nonostante il nuovo tecnico Tuchel si sia detto disponibile ad offrirgli una nuova chance, aprendo indirettamente alla Roma e al Napoli, che potrebbe cautelarsi soprattutto nel caso in cui Higuain, che ha estimatori in mezza Europa, chieda la cessione. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori