Calciomercato Fiorentina/ News, l’ex Corvino stringe per Ilicic. Notizie al 2 luglio 2015 (aggiornamenti in diretta)

Calciomercato Fiorentina news, notizie al 2 luglio 2015 aggiornamenti in diretta: le ultime notizie, le trattative, le novità estive in entrata e in uscita sulla società gigliata

02.07.2015 - La Redazione
ilicic_cielo
Foto Infophoto

Il Bologna appena tornato in Serie A ha grandi progetti di calciomercato e il direttore sportivo Pantaleo Corvino ha puntato gli occhi su Firenze. Una piazza che conosce molto bene avendoci lavorato con grande successo; stando a quanto riporta la redazione di Sky Sport Corvino avrebbe individuato in Josip Ilicic il suo pupillo, e ora vorrebbe affiancargli Antonio Cassano per formare una super coppia offensiva. Ilicic nell’ultima stagione ha avuto sorti alterne: era ai margini del progetto nella prima parte dell’annata, poi Vincenzo Montella gli ha dato sempre più spazio e nel finale di stagione lo sloveno ha segnato gol davvero importanti. Ora però il suo futuro nella Fiorentina è in bilico; dipenderà anche da quale sarà la valutazione di Paulo Sousa, il nuovo allenatore, e delle occasioni di calciomercato che si presenteranno.

La Fiorentina e Mohamed Salah in questo momento sono lontani. Sembrava un dettaglio di calciomercato la conferma dell’esterno egiziano in viola, e invece ora la trattativa si sta trasformando in una lunga attesa senza sbocchi. Il quadro, come scrive Tuttomercatoweb.com, al momento è il seguente: Salah avrebbe dovuto fornire una risposta in merito alla proposta di calciomercato della Fiorentina, un contratto da 3 milioni di euro con l’aggiunta dei bari bonus. Il problema è che il calciatore non si è ancora fatto sentire: tecnicamente ci sarebbe ancora tempo, ma la Fiorentina sembra aver deciso che questa offerta sarà valida solo fino alla notte e in caso la risposta di Salah non arrivi si potrebbe arrivare anche alla vie legali, non prima di aver eventualmente provato a mettere sul piatto un’altra proposta.

Il calciomercato della Fiorentina continua ad essere pesantemente condizionato dall’attesa per le decisioni di Mohamed Salah circa il proprio futuro. Il calciatore egiziano avrebbe dovuto far sapere le proprie intenzioni entro il 30 giugno, quando in effetti è scaduto il prestito dal Chelsea, dunque tecnicamente Salah è tornato ad essere un giocatore del club inglese, anche se resta l’accordo siglato a gennaio con cui il nazionale egiziano potrebbe rimanere a Firenze. Già, ma che cosa vuole davvero Salah? Questa è la domanda decisiva in una vicenda che si fa sempre più complicata e nella quale si sono inserite anche altre squadre interessate a Mohamed, in particolare l’Inter ma anche la Juventus. Ecco perché la pazienza della Fiorentina si sta esaurendo e la società dei fratelli Della Valle sta pensando ad una sorta di ultimatum: Fiorentina sì oppure Fiorentina no, ma al più presto e senza perdere altro tempo. I viola hanno fatto la loro mossa proponendo al giocatore uno stipendio davvero importante, un’offerta “pazzesca” nella parole di Andrea Della Valle. Sarà sufficiente? A quanto pare lo sapremo prestissimo, addirittura stasera potrebbe arrivare un comunicato ufficiale della società.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori