Calciomercato Milan/ News, Avantario: Ibrahimovic, ecco il vero problema. Suso-Cerci, il Genoa… (ESCLUSIVA)

- int. Claudio Avantario

Calciomercato Milan news, ultime notizie: in esclusiva per ilsussidiario.net intervista all’agente Claudio Avantario. Non solo Ibrahimovic e Romagnoli nel mirino rossonero

palacio_suso
Suso contro Palacio (infophoto)

Il Milan pensa a impreziosire il proprio calciomercato col ritorno di Zlatan Ibrahimovic e all’acquisto di Alessio Romagnoli, ma tra il dire ed il fare rimangono di mezzo alcuni ostacoli. PSG e Roma non mollano i due giocatori e allora Galliani deve tenersi pronto ad attuare piani B: Nikola Maksimovic potrebbe essere una buona alternativa per la difesa, mentre sul fronte cessioni attenzione agli attaccanti potenzialmente in esubero, come Suso e Cerci. Per parlare del calciomercato del Milan ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva l’agente Claudio Avantario.

Come vede la telenovela Ibrahimovic? Premetto che per me Ibrahimovic non è un giocatore che fa veramente la differenza ai massimi livelli. All’Inter, al Barcellona ma anche al Milan e al PSG ha vinto i campionati ma non la Champions League. Poi i rossoneri hanno ceduto El Shaarawy che invece bisognava valorizzare, questa telenovela per il ritorno di Ibrahimovic mi sembra più una mossa per aumentare gli abbonamenti. Immagino che proseguirà fino agli ultimi giorni del calciomercato.

Milan che per la difesa punta Alessio Romagnoli: riuscirà ad acquistarlo? Qui il discorso è diverso, il Milan non sta aspettando ed anzi ha già offerto tanti soldi alla Roma, che però non si accontenta e vuole monetizzare al massimo la cessione di Romagnoli. Galliani ha dichiarato che l’offerta rossonera non si alzerà più, ma non sono così sicuro che la questione sia chiusa qui.

Il Milan virerà su Maksimovic? Il serbo è un buon giocatore ma Cairo chiede tanto anche per lui, così come tanto ha ottenuto dalla cessione di Darmian. In ogni caso penso che se il Milan dovesse rinunciare a Romagnoli Maksimovic sarebbe un acquisto all’altezza.

Lo spagnolo Suso potrebbe passare al Genoa? Il Milan potrebbe cederlo in prestito anche se io credo che sarebbe meglio tenerlo in rosa, lo spagnolo è un bel talento e con la giusta fiducia potrebbe crescere ed essere utile da subito a Mihajlovic. Se invece si opterà per il parcheggiamento il Genoa potrebbe essere la meta ideale.

Come vede invece il futuro di Cerci? Non è più un giovane, sta attraversando la fase centrale della carriera e forse per lui sarebbe meglio tornare in una squadra come il Torino. Lo stesso Genoa potrebbe essere una buona soluzione.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori