Calciomercato Roma/ News, Bofisè: un portiere? La priorità è Dzeko. Bruno Peres dopo Maicon (ESCLUSIVA)

- La Redazione

Calciomercato Roma news, ultime notizie: intervista all’agente Giuseppe Bofisè in esclusiva per ilsussidiario.net. Giallorossi in pressione per Edin Dzeko, ma bisognerà anche cedere

brunoperes_armero
Bruno Peres - Infophoto

A Roma è da tempo partito il countdown per l’arrivo di Edin Dzeko, la trattativa di calciomercato con il Manchester City però non si è ancora sbloccata. Nel frattempo Walter Sabatini lavora come sua abitudine su più fronti, pensando ad un portiere che possa raccogliere l’eredità di De Sanctis e a nuovi terzini, uno potrebbe essere Bruno Peres del Torino. Per parlare del calciomercato della Roma ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva l’agente Giuseppe Bofisè.

Quanto manca per Dzeko? Dipenderà anche dalle cessioni, prima la Roma riuscirà a piazzare qualcuno dei suoi esuberi e prima potrà procedere all’acquisto di Dzeko. Abbiamo visto che il Manchester City non vuole abbassare il prezzo del bosniaco, che dal canto suo è già pronto a trasferirsi a Roma.

Chi acquisteranno i giallorossi per la porta? Per il momento va bene anche De Sanctis, che garantisce almeno un altro anno ad alto livello. Il vero problema della Roma è trovare un centravanti che sia costante in fase realizzativa e non si smarrisca di fronte alle difficoltà, tecniche o ambientali che siano.

Bruno Peres è un’ipotesi di calciomercato ancora in piedi per la fascia destra? Al momento la Roma è più impegnata su altri fronti ma penso che Sabatini rimanga vigile sul brasiliano del Torino, che potrebbe rappresentare un degno erede di Maicon. Penso che Bruno Peres possa andar bene per il gioco di Rudi Garcia.

Gervinho invece sarà ceduto? Sarebbe importante riuscire a cederlo in cambio di una bella cifra, come si era quasi riusciti a combinare con l’Al Jazeera; bisogna trovare anche una squadra che accetti di accollarsi un ingaggio pesante, cosa non semplice.

Dove andrà Destro? La cessione al Monaco si è arenata e il club francese ha virato subito su El Shaarawy, ora Destro è in gruppo ma è chiaro che i giallorossi continuano a fare i conti senza di lui. Con Garcia e la città in generale la storia sembra chiusa, per il momento la situazione di calciomercato è ancora in stand-by.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori