Calciomercato Milan/ News, Danna: Ibrahimovic? Troppi attaccanti. Witsel ideale e Romagnoli… (esclusiva)

- int. Cristiano Danna

Calciomercato Milan news, esclusiva Danna: il talent scout ha parlato del calciomercato rossonero e in particolare della situazione di Witsel che piace al club di via Aldo Rossi.

witsel_higuain
Axel Witsel (sinistra), 25 anni, belga (INFOPHOTO)

Il Milan ha intenzione di puntare in questo calciomercato su un centrocampista come Axel Witsel, giocatore belga dello Zenit che piace a Sinisa Mihajlovic. I rossoneri sono pronti a prendere anche Alessio Romagnoli, difensore di proprietà della Roma e altro giocatore che piace molto a Mihajlovic. Cristiano Danna, talent scout della Universal Group, ha parlato del calciomercato Milan in esclusiva per IlSussidiario.net.

Bacca-Luiz Adriano, coppia sudamericana per l’attacco del Milan. Che ne pensa? E’ una coppia sicuramente importante e credo che ad oggi Luiz Adriano possa dare maggiori garanzie rispetto al colombiano.

Non crede nell’ex Siviglia? Non dico questo, ma come tipologia di giocatore il brasiliano potrebbe fare meglio nel campionato italiano. Comunque sono curioso di vedere Bacca in Italia.

Crede nell’arrivo di Zlatan Ibrahimovic? Lo svedese è un calciatore importante e i grandi giocatori fanno sempre la differenza. Ma in attacco sarebbero troppi, considerando anche Menez.

A centrocampo piace Witsel… E’ un giocatore che farebbe la differenza nel centrocampo rossonero. Non a caso piace a molti club europei.

Su quale volto nuovo del Milan vorrebbe scommettere? Sicuramente su Mauri, centrocampista che arriva da una bella esperienza con la maglia del club ducale. Però gli va dato del tempo.

Romagnoli vale i soldi richiesti dalla Roma? E’ un giocatore di grandi prospettive, ma nell’immediato non può fare la differenza. Però ha le qualità per poter diventare un grande difensore.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori