Calciomercato Fiorentina/ News, Becker-Sepe: il brasiliano in pole. Notizie 4 luglio 2015 (aggiornamenti in diretta)

Calciomercato Fiorentina news, notizie al 4 luglio 2015 aggiornamenti in diretta: tutte le novità, le indiscrezioni, le voci sulle trattative in entrata e in uscita del club gigliato

04.07.2015 - La Redazione
artemiofranchi
(INFOPHOTO)

Luigi Sepe o Alisson Becker? La Fiorentina sembra aver scelto il portiere della prossima stagione: lo riporta la redazione di Sky Sport. Sarà per continuità rispetto alla buona stagione di Neto, sarà per l’opportunità, fatto sta che la sessione di calciomercato estivo dei viola dovrebbe essere vissuta anche nel tentativo di mettere le mani su Alisson Becker, estremo difensore brasiliano dell’Internacional Porto Alegre. Il classe ’92 costa 6-7 milioni di euro e sembra che la Fiorentina voglia fare una scelta definitiva, mettendo le mani su un portiere a titolo definitivo piuttosto che aprire alla formula del prestito con diritto di riscatto per Luigi Sepe, che comunque piace e potrebbe essere trattato in caso non si riesca ad arrivare a Becker. Al momento comunque Paulo Sousa non ha chiarito quale sia la gerarchia per la porta: Ciprian Tatarusanu è stato confermato per la prossima stagione ma non è detto che sarà lui il titolare, il tecnico portoghese vorrà aspettare di avere chiara la situazione degli acquisti di calciomercato prima di prendere una decisione.

La Fiorentina che negli ultimi anni ha fatto tante operazioni di calciomercato in Spagna vorrebbe ora realizzarne un’altra: lo scrive Marca, che inserisce la società viola in un nutrito gruppetto di squadre interessante al talentino brasiliano Lucas Silva. Cresciuto nel Cruzeiro, il centrocampista è arrivato a gennaio 2015 nel Real Madrid; Carlo Ancelotti gli ha dato la possibilità di fare un po’ di esperienza soprattutto nella Liga (8 presenze) ma adesso l’allenatore è cambiato e dunque bisognerà capire quale sia la valutazione di Rafa Benitez sul ragazzo. Lui intanto ha fatto sapere di essere lusingato dell’interesse di tante squadre ma di pensare soltanto a far bene nel Real; la Fiorentina però rimane alla finestra perchè vuole regalare al nuovo allenatore Paulo Sousa un importante colpo di calciomercato, e Lucas Silva potrebbe essere il nome giusto per il centrocampo del prossimo anno.

Come abbiamo scritto in precedenza la Fiorentina cerca in questo calciomercato estivo un portiere che prenda il posto di Neto, ceduto ufficialmente alla Juventus (o meglio accasatosi ai bianconeri dopo che era rimasto svincolato). Avevamo già riportato del forte interesse per Luigi Sepe e, stando alle ultime indiscrezioni riportate da AlfredoPedulla.com, la Fiorentina avrebbe in programma un incontro di calciomercato nel prossimo giorni per provare a strappare un accordo su riscatto e controriscatto. Proprietario del cartellino è il Napoli, che non avrebbe intenzione di lasciar partire il suo portiere a titolo definitivo; per questo i partenopei si vogliono premunire con un controriscatto. L’ingaggio che la Fiorentina proporrebbe a Sepe è di mezzo milione di euro; un altro nodo che andrà sciolto perchè in questo momento l’ex portiere dell’Empoli percepisce uno stipendio più elevato e potrebbe decidere quindi di battere cassa.

La nuova Fiorentina di Paulo Sousa è alla ricerca di giocatori in questa sessione di calciomercato. In attesa di scoprire come andrà a finire il caso di Mohamed Salah, la Viola non ha alcuna intenzione di rimanere ferma e sonda altre piste per completare la rosa della prossima stagione. Una di queste piste conduce a Davide Zappacosta, il terzino destro dell’Atalanta che dopo il prestito ad Avellino è tornato alla base disputando un’ottima stagione d’esordio in Serie A, fino a diventare un titolarissimo della Nazionale Under 21 con cui ha giocato gli ultimi Europei. Adesso Zappacosta è conteso da tante squadre, anche dalle big; la Fiorentina è sulle sue tracce e, come ha dichiarato su Radio Blu, il suo agente Sergio Leoncini ha fatto sapere che la squadra gigliata potrebbe essere una soluzione concreta: “Premetto che al momento non c’è niente, ma se parliamo di Fiorentina bisogna dire che la destinazione è senza dubbio gradita. A oggi, comunque, nulla di concreto”. La Fiorentina però rimane molto vigile e registra queste dichiarazioni, in attesa eventualmente di sferrare il colpo decisivo.

Partito Neto, che ha firmato ufficialmente con la Juventus, la Fiorentina va a caccia di un portiere in questa finestra estiva di calciomercato. Che sia il titolare designato o la riserva di Ciprian Tatarusanu, un estremo difensore serve e ci sarebbe già il nome di Luigi Sepe che ha fatto benissimo a Empoli. Secondo Sky Sport però un altro portiere sarebbe nelle mire della Fiorentina: si tratta di Alisson Becker, ventiduenne brasiliano che gioca con la maglia dell’Internacional Porto Alegre, il club in cui è cresciuto, ed è stato l’estremo difensore della Seleçao Under 20. Un prospetto che in Brasile valutano come molto interessante, ma che ha già una valutazione importante, intorno ai 7-8 milioni di euro. Anche la Roma, fa sapere Sky Sport, sarebbe sulle sue tracce; la Fiorentina vorrebbe spendere meno per il suo numero 1, ma intanto tiene aperta la porta sperando che si possa eventualmente trattare con l’Internacional.

Rescisso il contratto con il Milan dopo tre stagioni e mezza, Sulley Muntari può ora accasarsi a parametro zero dove preferisce. In questa sessione di calciomercato non sono poche le squadre che potrebbero manifestare più di un interesse per il centrocampista ghanese, che gioca ormai da tanti anni in Serie A e in certi contesti può ancora risultare un elemento in grado di trasformare la mediana. Come ha segnalato Sky Sport, a pensarci sarebbe in particolar mondo la Fiorentina, che ha nel direttore sportivo Daniele Pradé un estimatore del giocatore. Muntari potrebbe così ripercorrere le orme del suo ex compagno nel Milan Massimo Ambrosini, che dopo la rescissione del contratto con i rossoneri era andato a giocare nella Fiorentina per una stagione. Per il momento siamo solo a una manifestazione di interesse, ma presto Pradé potrebbe decidere di fare una mossa e presentare una proposta di ingaggio per il giocatore ghanese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori