Calciomercato Roma / News: ufficiale 13 milioni per Baba! Sabatini vola in Germania. Notizie 5 e 4 luglio (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Roma news, i giallorossi sono scatenati sulla pista Baba tanto da aver chiuso l’accordo col giocatore. Presentato ai tedeschi l’offerta ufficiale, Sabatini vola in Germania.

DeSanctis_braccialarghe
Morgan De Sanctis (Infophoto)

Sta subendo una accelerata la trattativa di calciomercato per portare Baba alla Roma. Sabatini e Baldissoni dopo l’ok di Rudi Garcia prima e del giocatore poi (1,5 milioni di contratto fino a 2,2 milioni per 5 anni) hanno voluto formalizzare all’Augsburg una proposta ufficiale di 13 milioni più bonus che potrebbe arrivare fino a 18 milioni. La Roma è convinta di avere tra le mani uno dei terzini sinistri più forti d’Europa, che tanti paragonano a Roberto Carlos. Un suo ingaggio, oneroso come spesa per un classe 1994, tapperebbe la falla della corsia sinistra per anni. E poi se Baba dovesse mantenere le promesse diventerebbe un pezzo pregiatissimo di calciomercato per una futura plusvalenza. Domani sabatini dovrebbe volare in Germania per provare a chiudere l’affare di calciomercato e battere sul tempo la concorrenza del Chelsea di Mourinho.        

Entra nel vivo il calciomercato della Roma, anche in virtù delle tante sollecitazioni ricevute oggi dai dirigenti romanisti da parte della tifoseria radunata a Trigoria per accogliere i calciatori nel loro primo giorno di scuola. L’emergenza numero uno sono le fasce rimaste sguarnite per troppi anni, soprattutto dopo il “tradimento” di Maicon e di Cole pronti a trasferirsi in altri lidi. Intanto secondo i rumors di calciomercato oltre al giovane, bravo, ma costosissimo Baba, con cui Sabatini ha un accordo, c’è anche Bruno Peres per la corsia di destra. Il prezzo fissato da Cairo  è di 15 milioni. La Roma punta a spenderne al masssimo 10 e non tutti subito. Anche con Peres Sabatini ha già l’accordo nonostante le smentite di rito dell’agente del terzino. Per fare cassa la Roma spera, suo malgrado, di piazzare Romagnoli a 30 milioni. Il Napoli è in pressing.

Prosegue la ricerca di terzini nel calciomercato della Roma, che avrebbe individuato in Abdul Rahman Baba il rinforzo per la fascia sinistra. Il terzino sinistro ghanese dell’Augsburg, classe ’94, si è reso protagonista di una buona stagione in Bundesliga ma il prezzo del suo cartellino è decisamente alto: i tedeschi chiedono 25 milioni di euro più bonus, forti dell’interessamento di altri club prestigiosi, tra cui il Chelsea. Secondo il giornalista di Sky Gianluca Di Marzio, Sabatini avrebbe proposto a Baba un contratto quinquennale, con un ingaggio di 2,2 milioni di euro, offerta più elevata rispetto a quella inglese, ma il ds dovrà convincere il club bavarese ad abbassare le pretese fino a 18 milioni di euro, offerta massima che la Roma è disposta a presentare. 

– La Roma è alla ricerca di una punta che possa regalare i gol utili per cercare di vincere lo Scudetto. Il nome in cima alla lista dei desideri è quello di Edin Dzeko, attaccante bosniaco del Manchester City. Secondo Sky Sport pare che i giallorossi abbiano comunque studiato un’alternativa in caso dovesse saltare la trattativa. Il nome è quello di Romelu Lukaku, attaccante belga che l’estate scorsa è passato all’Everton. Servirebbe però una cifra altrettanto importante per portarlo via dalla Premier League.

– In casa Roma le voci riguardanti l’arrivo di un estremo difensore si sono raffreddate in favore dell’acquisto di una punta  di spessore tecnico. Intanto le piste per la porta vanno però assottigliandosi. Asmir Begovic è a un passo dal diventare la nuova riserva di Tim Courtois al Chelsea come riprota Telegraph.co.uk. Il calciatore era stato a lungo inseguito dal club giallorosso che al momento si è preso un momento di riflessione per il ruolo di portiere, magari aspettando anche di capire le ultime evoluzioni che ruotano attorno a Samir Handanovic.

– Si torna a parlare di Miralem Pjanic e di una sua possibile cessione nel corso di questo calciomercato. La Roma ha già sentito più volte questa notizia: il bosniaco è stato spesso dato in partenza, perchè è un ottimo giocatore e perchè su di lui c’è sempre stato l’interesse di grandi squadre. La nuova indiscrezione, riportata da Le10Sport, riguarda il PSG: il club transalpino sarebbe pronto ad avanzare un’offerta di calciomercato alla Roma qualora dovesse concretizzarsi il ritorno in Premier League di Yohann Cabaye, che il Paris Saint-Germain ha acquistato dal Newcastle. Il punto è questo: la Roma sta cercando di sistemare i suoi esterni e serve un tesoretto per mettere le mani sui due esterni del Torino Bruno Peres e Matteo Darmian, che sono gli obiettivi di calciomercato della Roma. Dunque Pjanic può davvero partire, ma probabilmente si aspetterà di capire se i giallorossi riusciranno a chiudere per i due laterali granata per non rimanere scottati.

Roma e Chelsea, ore fitte di contatti e trattative di calciomercato. Non solo la questione Salah. Al centro dei dialoghi sull’asse Roma-Londra il nome caldo è quello di Filipe Luis, anni 29, obiettivo nuovo per la fascia sinistra. Felipe Luis è stato titolare del Brasile all’ultima Copa America (sempre in campo dall’inizio nelle partite giocate dai verdeoro): terzino di livello internazionale e di grande esperienza, lo scorso campionato non ha trovato molto spazio nell’undici di Mourinho. Il suo ambientamento è stato più difficile del previsto ma per la Roma rappresenta una prima scelta, insieme a Darmian e a Baba. Felipe Luis non costa poco: 18 milioni. Solo un anno fa il Chelsea ne aveva spesi 20 di milioni. Ora si punta ad averlo in prestito oneroso. Tra i 2 e i 4 milioni. La palla passa a Mourinho che poitrebbe accettare nella speranza che il giocatore in Italia si rivaluti. Intanto è finita la telenovela di calciomercato che riguarda Holebas: non è stato convocato in Ritiro che inizia domani e lunedì firmerà per il Watford. – Le cronache di calciomercato di casa Roma di questi giorni sono animante dalle voci riguardanti il futuro di Alessio Romagnoli. Il giovane difensore centrale è rientrato da poco a Trigoria dopo un’ottima stagione nella Sampdoria, ma potrebbe già fare le valigie. La Roma ufficialmente non ha messo in vendita il ragazzo dell’Under-21, come ha fatto anche sapere nelle scorse ore il ds Sabatini (“Non è in vendita”), ma nulla sarà da lasciare al caso, soprattutto se venisse presentata l’offerta ad hoc. La richiesta pare sia superiore ai 20 milioni di euro e fino ad oggi il Milan si è spinto fino a 15. Sulle tracce del ragazzo vi sono anche Napoli e Juventus. v In casa Roma il calciomercato è bloccato non si perdono di vista i due terzini/esterni del Torino, Bruno Peres e Matteo Darmian. Il club giallorosso è infatti alla ricerca di innesti per le corsie viste le molteplici incertezze riguardanti il futuro di Maicon, acciaccato la scorsa stagione, e di Ashley Cole, il cui destino potrebbe essere nella Major League Soccer. da rumors di calciomercato de La Gazzetta dello Sport, nella giornata di ieri c’è stato un incontro fra il direttore sportivo Giallorosso, Walter Sabatini, e il patron dei Granata, Urbano Cairo, proprio per parlare dei due giocatori di cui sopra. Il problema è che il Toro vuole una cifra molto vicina ai 30/35 milioni di euro per lasciar partire entrambi. – Continuano i sondaggi in casa Roma con l’obiettivo di individuare durante il calciomercato estivo in corso un rinforzo per la porta. Il club giallorosso vorrebbe un nuovo portiere da inserire nell’11 titolare e nelle ultime ore è spuntata l’idea Becker Alisson. Stando a quanto svelato dalla redazione di Sky Sport, il club capitolino sta seguendo con attenzione questo interessante classe 1992 brasiliano di proprietà dell’Internacional di Porto Alegre. L’idea della Roma è quella di acquistarlo per poi magari girarlo in prestito oppure trattenerlo se dovesse rivelarsi all’altezza del campionato italiano. Sulle sue tracce c’è anche la Fiorentina, costo dell’operazione, circa 7 milioni di euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori