Calciomercato Lazio/ News, dietrofront United su Biglia. Notizie 11 e 10 agosto 2015 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Lazio news, notizie 11 e 10 agosto 2015 aggiornamenti in diretta: le trattative e le ultime novità sulla sessione estiva dei biancocelesti. Acquisti, cessioni e possibilità

biglia_braccio
Lucas Biglia (Infophoto)

Il Manchester United avrebbe fatto marcia indietro su Lucas Biglia: sembrava la grande operazione di calciomercato in uscita per la Lazio, i Red Devils erano pronti a spendere circa 25 milioni di euro per il regista argentino e invece, stando a quanto ha riportato il sito football-please.com, Louis Van Gaal avrebbe definitivamente bocciato Biglia. Il motivo? I ritmi dell’argentino mal si sposerebbero con il gioco della Premier League, e in più c’è la considerazione che il centrocampo dello United sia già al completo con gli acquisti di Bastian Schweinsteiger e Morgan Scheniderlin. Dunque i Red Devils si tirano indietro, ma la sostanza di calciomercato non cambia: altri club danno la caccia a Lucas Biglia e la Lazio molto probabilmente riceverà presto offerte ufficiali per il giocatore che Stefano Pioli ha promosso capitano dopo la rescissione di Stefano Mauri.

È stato a colloquio con Claudio Lotito: lo riporta il Messaggero che fa sapere come dopo la richiesta ufficiale di cessione da parte dell’attaccante, arrivata dopo il mancato utilizzo in Supercoppa Italiana, il presidente biancoceleste avrebbe rassicurato il giocatore dicendogli che le ipotesi di calciomercato della Lazio non contemplano la cessione di Keita, un giocatore considerato imprescindibile nello scacchiere biancoceleste. Si dice però anche altro: ovvero, che dietro un’offerta ritenuta congrua Keita potrebbe comunque partire, e Lotito da questo punto di vista avrebbe già fissato il prezzo giusto per vendere l’attaccante. Si parla di una cifra tra i 15 e i 18 milioni di euro: le pretendenti per il giocatore non mancano di certo, ora bisognerà vedere se arriveranno offerte entro la fine della sessione estiva del calciomercato

E Keita Balde Diao agitano questi giorni di calciomercato in casa Lazio. I due giocatori hanno situazioni diverse: l’argentino è stato insignito della fascia di capitano ma valuta la possibilità di un’esperienza altrove, mentre Keita ha esplicitamente chiesto di essere ceduto. Il centrocampista in questo momento è oggetto delle attenzioni di tanti club: il suo agente Enzo Montepaone è atteso in Italia e incontrerà la dirigenza della Lazio per trattare l’eventuale rinnovo di contratto (la proposta da parte della società è già sul tavolo), ma intanto aumentano le pretendenti. Tra le quali il Manchester United resta in pole position, ma sono da segnalare anche Real Madrid e Paris Saint Germain, Monaco e nelle ultime ore anche il Milan, che tiene sott’occhio soprattutto Roberto Soriano e Axel Witsel ma avrebbe aggiunto alla lista dei desideri – come scrive TuttoMercatoWeb – anche Lucas Biglia.

La Lazio torna forte sul nome di Javier Hernandez. Il Chicharito, intuizione di calciomercato di Sir Alex Ferguson che lo aveva preso prima ancora che esplodesse al Mondiale 2010, nel Manchester United non ha mai davvero sfondato; sempre una riserva, il suo minutaggio si è via via assottigliato e oggi il messicano è diventato, stando a quando riporta la stampa inglese, il sacrificato di lusso per arrivare a Pedro Rodriguez, l’esterno del Barcellona che sarebbe il primo obiettivo di Louis Van Gaal. Lo spagnolo piace molto anche ai rivali cittadini del Manchester City; lo United vuole anticipare la concorrenza e per questo ha bisogno di vendere il Chicharito per fare cassa. La Lazio è in fila per acquistarlo: cerca una prima punta con gol nei piedi per completare il reparto. Tuttavia al momento sembra che in pole position ci sia l’ambizioso West Ham, mentre il Tottenham potrebbe entrare in gioco soltanto se riuscisse a piazzare altrove Emmanuel Adebayor.

Non si placano le voci di calciomercato che vorrebbero Lucas Biglia molto vicino al Manchester United. Lo avevamo già scritto ieri, oggi il Sun ripete l’indiscrezione filtrata: i Red Devils sarebbero pronti a mettere sul piatto 17,5 milioni di sterline (circa 25 milioni di euro) per il cartellino del centrocampista argentino, le cui quotazioni sono in ascesa dopo l’ottima stagione 2014-2015 giocata con i biancocelesti. La Lazio, nella persona del presidente Claudio Lotito, sembra non avere intenzione di lasciar partire Biglia se non dietro una cifra di 50 milioni; lo United però insiste e l’offerta è sicuramente di quelle da prendere in considerazione. La settimana in corso, secondo la stampa inglese, potrebbe essere quella decisiva per il passaggio dell’argentino alla squadra allenata da Louis Van Gaal.

Torna nei radar della Lazio Fabio Borini. L’attaccante che attualmente milita nel Liverpool è uno dei nomi più gettonati di questo calciomercato: lo vogliono un po’ tutte le squadre che vanno alla ricerca di una punta che garantisca gol. Si è parlato anche del Torino e della Fiorentina, ma la Lazio come riportato da TuttoMercatoWeb sarebbe tornata in corsa: questo perchè Keita Balde Diao ha chiesto di essere ceduto e, se sarà accontentato, si aprirà uno spazio nel reparto offensivo di Stefano Pioli. Dunque attenzione, perchè questi giorni di calciomercato potrebbero riservare sorprese. Certo Borini ha giocato nella Roma e forse un suo passaggio nell’altra squadra della capitale, sia pure non diretto, potrebbe non essere visto di buon occhio…

Non avrebbe soltanto chiesto ufficialmente al suo presidente di essere ceduto; l’attaccante della Lazio, stando a quanto pubblicato da TuttoMercatoWeb, avrebbe anche deciso la sua prossima destinazione, o quantomeno il desiderio di calciomercato per l’estate in corso. Sarebbe l’Inter: abbiamo raccontato prima del forte interesse del Torino, che del resto non è la sola squadra di Serie A a voler mettere le mani su Keita, ma il senegalese vorrebbe soltanto l’Inter e in questo senso starebbe aspettando una mossa da parte della società nerazzurra. Che al momento sembra avere altre priorità, ma è pur vero che sta cercando un giocatore in quella zona del campo; sarà Keita il prossimo colpo di calciomercato di Erick Thohir?

Dall’Inghilterra sono certi: Lucas Biglia potrebbe trasferirsi al Manchester United entro la fine della sessione di calciomercato. L’argentino ha ricevuto la fascia di capitano e con questa veste è sceso in campo per la Supercoppa Italiana dello scorso sabato; nonostante questo però il giocatore sta ancora contemplando la possibilità di lasciare Formello. The Sun rivela oggi che il Manchester United, nella persona del suo manager olandese Louis Van Gaal, sarebbe pronto a offrire circa 25 milioni di euro per avere Biglia in squadra, possibilmente entro il playoff di Champions League che i Red Devils giocheranno la prossima settimana contro il Bruges. La Lazio però è irremovibile sulla sua posizione: Claudio Lotito aveva fatto sapere lo scorso giugno che il prezzo per il regista argentino era di 50 milioni di euro, e la valutazione pare non essere cambiata. Nonostante questo, Lucas Biglia potrebbe comunque trasferirsi.

Potrebbe essere confermato nella Lazio il difensore albanese Lorik Cana. Già l’anno scorso messo in panchina per l’esplosione di De Vrij e Gentiletti (quest’ultimo rientrato da un lungo infortunio), il giocatore era stato messo nella lista dei partenti in questa sessione di calciomercato per racimolare qualche entrata visto il contratto in scadenza a giugno 2016. Tuttavia, come riporta tvklan.al, a Cana sarebbero pervenute soltanto offerte dal club qatariota dell’Al-Jaish e il calciatore non sarebbe troppo convinto. Qualche scenario di calciomercato potrebbe comunque aprirsi: si parla di offerte da Francia e Germania, in particolare l’Olympique Marsiglia dove Cana ha giocato (tra il 2005 e il 2009) potrebbe presentare un’offerta per riprendere il giocatore. In caso contrario il destino di Cana sarà quello di rimanere alla Lazio e di essere un’alternativa per i difensori centrali (o per i centrocampisti, essendo questo il suo ruolo originale).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori