Calciomercato Napoli/ News, Salemme: Vrsaljko? Zapata blocca tutto. Gabbiadini, anno da alternativa (esclusiva)

- int. Pierluigi Salemme

Calciomercato Napoli news, esclusiva Salemme: l’agente ha parlato del calciomercato partenopeo e in particolare della situazione di Vrsaljko che piace al club campano.

LopezGabbiadini_Napoli
Infophoto - immagine di repertorio

Il Napoli continua a guardare in casa Inter per il suo calciomercato estivo e in particolare per l’acquisto di Juan Jesus, che sarebbe il difensore richiesto da Maurizio Sarri per completare la rosa: i nerazzurri chiedono 10 milioni di euro e l’affare di calciomercato potrebbe andare in porto. Il Napoli però non si ferma qui e guarda anche all’acquisto di Sime Vrsaljko per la fasciam ma dovrà fare i conti con un Sassuolo non particolarmente contento di fare affari con il Napoli e soprattutto restio a lasciar partire il laterale croato. L’agente Pierluigi Salemme ha parlato del calciomercato Napoli in esclusiva per IlSussidiario.net.

Questo Napoli propositivo ad Oporto che impressione le ha fatto? Ho visto un buon Napoli anche se ancora non al 100%. La sensazione è che a questa squadra manchi ancora qualcosa.

Servirebbe un difensore, piace Juan Jesus… E’ un giocatore che non mi convince pienamente, tenendo presente che nel Napoli c’è già Koulibaly con quelle caratteristiche.

De Laurentiis sogna Maksimovic. Che pensa del giocatore serbo? E’ un calciatore che ha un costo decisamente molto alto, difficile che De Laurentiis e Cairo facciano affari.

Incontro per Vrsaljko: trattativa che andrà in porto? Non credo, visto che il Sassuolo non ha ancora perdonato al Napoli l’affare Duvan Zapata che è finito ad Udine.

Cosa pensa della situazione di Gabbiadini? Ho l’impressione che Sarri voglia utilizzarlo come prima punta, quindi un sostituto di Higuain. Mentre come seconda punta preferirebbe i giocatori alla Mertens.

L’italiano potrebbe andare via? Non lo so, ma il suo agente ha letto benissimo la situazione del proprio assistito per questo ha dato il via libera a quel tipo di sfogo.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori